Breaking News
© Getty Images

Inter, Icardi via: il sostituto è Mandzukic

L'argentino è corteggiato da Atletico Madrid e Barcellona: Ausilio sonda il croato

INTER ICARDI MANDZUKIC HANDANOVIC / MILANO - Via Icardi e Handanovic, dentro Manduzkic: potrebbe avere una svolta imprevista il calciomercato Inter.
Molto dipenderà dal destino del giovane attaccante argentino: la sua partenza costringerebbe la società nerazzurra a intervenire sul mercato acquistando un pezzo da novanta in attacco e l'obiettivo principale, come riferisce 'sportmediaset.it', sembra essere il bomber croato in uscita dal Bayern Monaco e dato vicino al Wolfsburg

ICARDI - Tutto come detto dipenderà da Mauro Icardi: l'ex sampdoriano è nel mirino di Atletico Madrid e Barcellona.
I 'Colchoneros', riferisce sempre 'sportmediaset.it', avrebbero approfittato del viaggio in Spagna del direttore sportivo Piero Ausilio per presentare all'Inter un'offerta di circa 30 milioni di euro per l'acquisto dell'attaccante e del portiere Samir Handanovic.
Una cifra giudicata decisamente bassa dai nerazzurri che per la doppia cessione vorrebbero una cifra superiore ai 40 milioni di euro.
Su Icardi però c'è anche il pressing del Barcellona: nei giorni scorsi si era parlato di un'offerta di 25 milioni di euro fatta pervenire dai blaugrana per 'Maurito' con la possibilità di ritoccare la cifra verso l'alto. 

MANDZUKIC - La volontà dell'Inter al momento sembra essere di dichiarare incedibile il calciatore, ma in presenza di un'offerta davvero importante tutto potrebbe cambiare.
Ecco allora che i nerazzurri hanno iniziato a sondare il terreno per Mario Mandzukic, 28enne attaccante croato in uscita dal Bayern Monaco.
L'affare si preannuncia complicato, sia per le richieste del club bavarese sia per la forte concorrenza: il calciatore, infatti, piace molto in Premier League, Liga e anche Bundesliga.
Nei giorni scorsi si era parlato di un accordo ormai raggiunto con il Wolfsburg, club con il quale già ha giocato prima di approdare in Baviera. 

SE RESTA ICARDI - Il calciomercato Inter sarebbe invece diverso, per quanto riguarda l'attacco, in caso di permanenza di Mauro Icardi: con la conferma del 21enne, i nerazzurri punterebbero a un rinforzo low cost e in quel caso il nome più gettonato è quello di Osvaldo, che Mazzarri voleva già dai tempi del Napoli.
Icardi sì o no: ecco il dubbio che deciderà le sorti del mercato nerazzurro. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Inter   Genoa
    Inter-Genoa, Spalletti: "Mi aspetto di più, Icardi..."
    Inter-Genoa, Spalletti: "Mi aspetto di più, Icardi..."
    Il tecnico nerazzurro soddisfatto ma anche critico sulla sua squadra
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Oggi, contro il Genoa, sarà monitorato con attenzione: possibili nuovi contatti col club ligure
    Notizie   Inter  
    Inter-Genoa, Spalletti: "Voglio lasciare una traccia"
    Inter-Genoa, Spalletti: "Voglio lasciare una traccia"
    Le dichiarazioni della vigilia del tecnico nerazzurro
    Mercato   Inter   Inghilterra
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Il tedesco vicino a lasciare l'Arsenal
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro