Breaking News
© Getty Images

Inter, proseguono i colloqui per Biabiany

L'attaccante francese resta ancora un obiettivo dei nerazzurri per la prossima stagione

CALCIOMERCATO INTER BIABIANY PARMA SCHELOTTO / MILANO - Dopo tre anni passati tra Sampdoria e Parma, l'attaccante francese Jonathan Biabiany potrebbe vestire nuovamente la maglia dell'Inter nella prossima stagione. Ad insistere sul ritorno in nerazzurro del talento del Parma è l'edizione odierna del 'Corriere dello Sport', riportando nuovi importanti sviluppi sul futuro del giocatore e, di conseguenza, sul mercato dell'Inter, complice anche la recente risoluzione delle comproprietà.

COMPROPRIETA' -  La giornata di ieri è stata molto importante per definire le prossime mosse della società nerazzurra per concludere l'affare. Il Parma, infatti, ha risolto a proprio favore la comproprietà di Biabiany con la Sampdoria, acquistando l'intero cartellino del giocatore. Un epilogo facilmente prevedibile, che dovrebbe favorire proprio l'Inter, che ormai da tempo vanta un rapporto preferenziale con la società gialloblu.

RITORNO - Per Biabiany sarebbe la terza esperienza all'Inter, dopo aver giocato dal 2004 al 2007 nelle settore giovanile nerazzurro e nella stagione 2010-2011 in prima squadra agli ordini di Rafa Benitez. Di mezzo c'è stata la definitiva consacrazione al Parma, che ha suscitato nel funambolico attaccante francese l'interesse di diversi club di Serie A, come Milan e Lazio, a gennaio ad un passo dal suo ingaggio.

BELFODIL E SCHELOTTO - Con Ishak Belfodil già tornato interamente del Parma, l'Inter potrebbe sbloccare la trattativa per arrivare a Biabiany offrendo Ezequiel Schelotto come contropartita tecnica. L'ala italo-argentina è stato protagonista di un'ottima stagione in gialloblu e potrebbe proseguire la sua carriera proprio nelle fila dei ducali. Oltre a Schelotto sarebbe previsto un conguaglio in denaro. L'Inter, dal canto suo, non vuole svenarsi, offrendo circa 3 milioni di euro, ma il Parma non ha intenzione di fare sconti. Complici anche i buoni rapporti con le due società, comunque, la sensazione è che la trattativa si potrebbe concludere ad una cifra poco più alta.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Parma
    Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
    Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
    Il club bianconero accelera su José Mauri e Cerri
    Mercato   Milan   Parma
    Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
    Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
    Berlusconi attende la risposta dell'ex Real Madrid ma intanto pensa alle alternative
    Mercato   Inter   Parma
    Inter-Parma, Mancini: "60% di chance di andare in Europa. Dybala e Yaya Touré..."
    Inter-Parma, Mancini: "60% di chance di andare in Europa. Dybala e Yaya Touré..."
    L'allenatore nerazzurro ha incontrato i giornalisti alla vigilia del match
    Mercato   Bari   Parma
    Calciomercato, Cassano: "Mi manca lo spogliatoio, vorrei giocare ancora"
    Calciomercato, Cassano: "Mi manca lo spogliatoio, vorrei giocare ancora"
    L'ex attaccante del Parma ha parlato al settimanale 'Chi'
    Mercato   Parma  
    Parma, Pizzarotti alla manifestazione: "Manenti non è più credibile, non so se lo rivedremo..."
    Mercato   Parma  
    Calciomercato Parma, da Mirante a Mauri: i gioielli che potrebbero svincolarsi
    Calciomercato Parma, da Mirante a Mauri: i gioielli che potrebbero svincolarsi
    Diversi club di A pronti a cogliere le eventuali occasioni a parametro zero
    Mercato   Parma  
    Parma, UFFICIALE: club venduto a un euro. Comincia l'era Manenti
    Parma, UFFICIALE: club venduto a un euro. Comincia l'era Manenti
    Si è dimesso Emir Kodra. Coadiuverà ancora Pietro Leonardi