Breaking News
© Getty Images

Italia, Bonucci: "Con Cassano nessun problema"

Il difensore della Juventus parla in conferenza stampa nel ritiro della Nazionale

ITALIA BONUCCI CONFERENZA CASSANO / COVERCIANO - E' il turno di Leonardo Bonucci: il difensore della Juventus parla in conferenza stampa nel ritiro dell'Italia.
Queste le parole del calciatore della nazionale nella sala stampa di Coverciano.

CASSANO - "Da parte nostra non c'è alcun tipo di problema, in questi due anni si è meritato la convocazione.
Toccherà al ct decidere se portarlo al Mondiale: è una decisione che non spetta a noi calciatori.
Il clima è sereno, non c'è stato nulla: Antonio si fa ben volere da tutti".

DIFESA - "Non abbiamo Thiago Silva che è il miglior difensore al mondo.
La forza di questa nazionale è avere un gruppo compatto, una difesa solida che lavora di reparto insieme al resto della squadra e non come individualità.
Con la Juventus abbiamo vinto il campionato perché tutti, dall'attaccante al portiere, fanno la fase difensiva al massimo". 

RINNOVO PRANDELLI - "Fa piacere: nel 2010 è iniziato un percorso di crescita.
Europeo e Confederations dimostrano che stiamo facendo un bel lavoro e questo è merito del ct e del suo collaboratori". 

DAVID LUIZ - "Il difensore è sempre stato un gregario, noi facciamo il lavoro sporco in una squadra.
David Luiz ha fatto grandi cose ed è giusto che venga pagato per il suo valore". 

PROBLEMI IN DIFESA - "Chi ha la miglior difesa quasi sempre porta a casa la vittoria.
In questi anni abbiamo dimostrato di avere una buona difesa e quello ci ha portato alla finale dell'Europeo.
Come dice il ct dobbiamo avere un gioco propositivo, ma senza dimenticare che centrocampisti e attaccanti devono partecipare alla fase difensiva".

CASETTA E CIBI SCADUTI - "In quei venti minuti si soffre, però è un buon metodo per abituarci a quello che succederà nella partita di esordio.
Cibi? Ci sono persone addette che faranno molta più attenzione di noi". 

INFLUENZA CONTE E NAZIONALE SPREMUTA- "Non credo ci sia il rischio di una nazionale spremuta: quando si gioca tanto si possono perdere forze fisiche e mentali, ma stiamo per giocare un Mondiale e verranno fuori motivazioni ed energie per affrontare questa competizione". 

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Italia  
    Italia, Ventura e Verratti flop: così si rischiano i Mondiali
    Italia, Ventura e Verratti flop: così si rischiano i Mondiali
    Una Nazionale raramente così deludente come contro Spagna e Israele
    Italia  
    Italia-Israele, Ventura: "I playoff erano inevitabili"
    Italia-Israele, Ventura: "I playoff erano inevitabili"
    Il ct azzurro ha aggiunto: "Se avessimo vinto contro la Spagna avremmo ribaltato quella che è una normalità"
    Italia  
    Qualificazioni Mondiali, Italia-Israele: le probabili formazioni
    Qualificazioni Mondiali, Italia-Israele: le probabili formazioni
    La squadra di Ventura torna in campo dopo il ko con la Spagna
    Italia  
    Italia, Sconcerti: "Buffon? Credo non sia più lui..."
    Italia, Sconcerti: "Buffon? Credo non sia più lui..."
    Di parere opposto Tardelli, che punta sul portiere
    Italia  
    Italia, Kean allontanato dal ritiro dell'Under 19
    Italia, Kean allontanato dal ritiro dell'Under 19
    L'attaccante della Juventus e Scamacca sospesi dal ct Nicolato
    Italia  
    Italia, dai playoff ai gironi: cosa attende gli azzurri
    Italia, dai playoff ai gironi: cosa attende gli azzurri
    La Nazionale azzurra deve vincerle tutte. Fondamentale il ranking per i prossimi mesi
    Italia  
    Qualificazioni Mondiali, Spagna-Italia: le probabili formazioni
    Qualificazioni Mondiali, Spagna-Italia: le probabili formazioni
    Ventura opta per il suo 4-2-4 con Immobile-Belotti tandem d'attacco al centro