Breaking News
  • Italia, Prandelli: "Questo Mondiale puo' consacrare Balotelli. Rossi e' un simbolo"
© Getty Images

Italia, Prandelli: "Questo Mondiale puo' consacrare Balotelli. Rossi e' un simbolo"

Il selezionatore crede che questa Nazionale possa sorprendere tutti in Brasile

ITALIA PRANDELLI BALOTELLI CONSACRAZIONE ROSSI / COVERCIANO - Cesare Prandelli, Commissario tecnico dell'Italia, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di 'Sportmediaset'.
Queste le sue dichiarazioni: "Balotelli non si è mai comportato male in Nazionale e ha tenuto un'elevata media realizzativa.
Lo valuto per quello che fa con questa maglia e deve essere capace di resistere alle provocazioni e compiere sacrifici, giocando per un sistema di gioco ben preciso.
Penso che questo possa essere il Mondiale che lo consacrerà".

MONDIALE - "Sono convinto che dimostreremo carattere e faremo di tutto, con spunti di tecnica e generosità.
Vogliamo essere una sorpresa.
Il mio rinnovo? Per la prima volta è arrivato uno straordinario messaggio nel calcio, ossia la voglia di programmare e andare oltre al risultato di oggi".

RENZI - "Io come Renzi? Lui ha più responsabilità, il calcio dovrebbe essere un gioco.
Ovviamente per i Mondiali tutti si sentono Ct e posso avere qualche amico o nemico in più".

CONVOCATI - "Dovremo valutare tutto: capacità di reazione, di sopportazione, di recupero.
E' difficile dire a un ragazzo che non verrà in Brasile, ma confido nelle capacità di questi atleti di valutare le scelte, perché potrebbero avere nuove occasioni in futuro".

ROSSI - "'Pepito' è un simbolo, arrivato qui anche sapendo che non era in condizione, ma la sta rincorrendo tra mille sacrifici.
E' una persona radiosa e trasmette serenità a tutti.
Vogliamo capire come reagirà alla fatica, giorno per giorno".

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)