Breaking News
© Getty Images

'ITALIANS' - Le pagelle degli 'Italiani' all'estero: Marquinhos preciso, Vargas delude

I voti dei principali ex giocatori del nostro campionato, che hanno salutato l'Italia nell'ultima sessione di mercato

ITALIANS VOTI PAGELLE ITALIANI ESTERO EX GIOCATORI SERIE A / ROMA - Anche la Ligue 1 ha messo agli archivi l'annata 2013-14 con l'ennesimo successo dei campioni del Paris Saint-Germain.
Spicca la buona prestazione del brasiliano Marquinhos, presente e futuro di questa squadra.
Chiudono invece le loro parentesi francesi, Niang e Tallo.
Anche la Liga è ufficialmente terminata, con prestazioni in chiaroscuro degli 'Italians' che hanno preso parte all'ultima gara stagionale.
Nessuna rete da segnalare.
Di fatto questo è l'ultimo appuntamento regolare dedicato al campionato.
La nostra rubrica, comunque, non va in vacanza e tornerà per fare un bilancio stagionale degli 'Italians' e, soprattutto, per accompagnarvi durante il Mondiale.

EDINSON CAVANI (Paris Saint-Germain) - Non convocato.

MARQUINHOS (Paris Saint-Germain): 7 - Mantiene alti gli standard anche nell'ultima gara contro il Montpellier.
Sempre sul pezzo, attenzione ed efficacia negli interventi sono tra le sue migliori qualità.

SERGIO ROMERO (AS Monaco) - In panchina.

GADJI TALLO (Ajaccio): 5,5 - Ultima gara per lui con la maglia dell'Ajaccio.
Non bene come nelle recenti apparizioni, ma il Saint-Etienne aveva certamente maggiori motivazioni.
Positiva comunque la sua esperienza. 

M'BAYE NIANG
(Montpellier): 6 - Ha qualche occasione per impensierire Sirigu ma non riesce a segnare in quella che è stata, anche per lui, l'ultima con la maglia del Montpellier.


STEFAN JOVETIC (Manchester City) - Il campionato è terminato.


ERIK LAMELA (Tottenham) - Il campionato è terminato.

EMANUELE GIACCHERINI
(Sunderland) - Il campionato è terminato.

ANDREA DOSSENA
(Sunderland) - Il campionato è terminato.

MARCOS ALONSO (Sunderland) - Il campionato è terminato.

MATHIEU FLAMINI (Arsenal) - In panchina nella finale di FA Cup.

NICKLAS BENDTNER (Arsenal) - Non convocato per la FA Cup.

MARCO BORRIELLO (West Ham) - Il campionato è terminato.

ANTONIO NOCERINO (West Ham) - Il campionato è terminato.

PABLO ARMERO (West Ham) - Il campionato è terminato.


LIBOR KOZAK (Aston Villa) - Il campionato è terminato.

MAARTEN STEKELENBURG (Fulham) - Il campionato è terminato.

BOJAN JOKIC (Villarreal): 6 - Positivo anche nell'ultima partita del campionato.
Il Villarreal può considerarlo parte del progetto. 

HARIS SEFEROVIC (Real Sociedad) - In panchina.

FAUSTO ROSSI (Valladolid) - In panchina. 

OLEKSANDR IAKOVENKO (Malaga) - In panchina.
 
MOUNIR EL HAMDAOUI (Malaga) - Non convocato.

EDU VARGAS (Valencia): 5 - Chiude la sua parentesi al minuto 66.
Ennesima prova al di sotto delle aspettative davanti ai tifosi che, nonostante i buoni mesi di gennaio e febbraio, non lo rimpiangeranno.


SAMUELE LONGO (Rayo Vallecano) - In panchina.

ANTONIO ADAN (Betis Siviglia): 5 - Non poteva fare niente sui gol dell'Osasuna ma comunque non mostra grande sicurezza, specie sulle palle aeree.
Il Betis ripartirà dalla Liga Adelante.


KEVIN PRINCE BOATENG (Schalke 04) - Il campionato è terminato.

LUCA CALDIROLA (Werder Brema) - Il campionato è terminato.

GIULIO DONATI (Bayer Leverkusen) - Il campionato è terminato.

OUASIM BOUY (Amburgo) - Il campionato è terminato.

SEBASTIEN FREY (Bursaspor) - Non convocato.

BOJAN KRKIC (Ajax) - Il campionato è terminato.

SIMON POULSEN (AZ Alkmaar): 5 - La sua squadra perde in casa del Groningen e manca la qualificazione in Europa League.
Non positiva la prestazione del terzino, come del resto quella di tutta la squadra.


ALEJANDRO GOMEZ (Metalist Kharkiv) - Squalificato.


ANDREAS GRANQVIST (Krasnodar): 6 - Prestazione sufficiente nell'ultima gara di campionato.
Basta il 2-2 ai suoi per centrare la qualificazione all'Europa League

FEDERICO PIOVACCARI (Steaua Bucarest) - Non convocato.

THIAGO RIBEIRO (Santos): 5,5 - Dopo la buona prestazione della scorsa settimana, non riesce a confermarsi.
La sua squadra perde 2-1 in casa.
Certamente non positivo questo inizio di campionato per il Santos.

ALVARO PEREIRA (San Paolo) - Non convocato.


MAURO ZARATE (Velez) - In campo martedì contro il San Lorenzo.


JAIME VALDES
(Colo Colo): Il campionato Final è terminato.

 
GUSTAVO MUNUA (Nacional Montevideo): 6 - Nulla da fare sull'unico gol del Fenix.
Il Nacional risponde con quattro reti ottenendo una vittoria importante.

 
MICHAEL BRADLEY (Toronto FC) - Non convocato.

NICOLAS ANELKA (svincolato)

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Juventus   Torino
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Il tecnico dei bianconeri alla vigilia del derby contro i Granata
    Notizie   Napoli  
    Napoli, De Laurentiis: "Una Serie A con 16 squadre. Su Mertens..."
    Napoli, De Laurentiis: "Una Serie A con 16 squadre. Su Mertens..."
    Ecco l'analisi del presidente azzurro sullo stato del calcio italiano
    Notizie   Roma  
    Roma, il comunicato UFFICIALE sulle condizioni di Schick
    Roma, il comunicato UFFICIALE sulle condizioni di Schick
    L'attaccante dovrà restare a riposo per circa 15 giorni
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Ecco le parole del centrale di Allegri sul momento dei bianconeri
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    La media voto dei nuovi acquisti bianconeri in questo inizio di stagione
    Notizie   Napoli  
    Napoli: le magie di Mertens, il paragone con Maradona e la clausola...
    Napoli: le magie di Mertens, il paragone con Maradona e la clausola...
    Il folletto belga trascinatore della truppa di Sarri con i suoi gol e le sue giocate: per acquistarlo basterebbero 30 milioni
    Notizie   Napoli   Lazio
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Le parole del tecnico azzurro dopo il largo successo all'Olimpico