Breaking News
© Getty Images

Fiorentina, Rossi: "Mai avuto paura. Devo dimostrare di meritare il mondiale"

L'attaccante viola parla alla stampa dopo il ritorno in campo e il gol di ieri contro il Sassuolo

FIORENTINA CONFERENZA ROSSI / FIRENZE - Non bastano infortuni e mesi di fiosioterapia: Giuseppe Rossi e il gol è un binomio che non conosce ostacoli. Ritornato in campo sabato nella finale di coppa Italia persa contro i Napoli, l'attaccante della Fiorentina ci ha messo poco per riassaporare il gusto del gol andando a segno ieri sera nel match di campionato contro il Sassuolo: in conferenza stampa il calciatore parla del suo momento di forma e del sogno mondiale. Calciomercato.it riporterà per voi in diretta le parole del calciatore. 

INFORTUNIO - "Sono stati mesi duri, con tanto lavoro, con l'appoggio della mia famiglia e della squadra sono riuscito ad arrivare oggi a sentirmi bene. Devo dire grazie a tutti coloro che mi hanno aiutati". 

GOL - "E' stato molto bene, purtroppo è stato inutile. La dedica come sempre va a papà, c'era la mia famiglia in tribuna e va anche a loro che hanno fatto il viaggio per vedermi giocare. Ma è anche per i tifosi viola che mi hanno sempre sostenuto". 

NAZIONALE - "Per meritare la nazionale devo giocare, devo dimostare di star bene fisicamente e di poter dare una mano alla squadra. Ci penso, però prima di sono ancora delle cose da fare con la Fiorentina: dobbiamo conquistare la matematica del quarto posto e poi chiudere bene davanti ai nostri tifosi con il Torino". 

PAURA - "Paura? No, era più dispiacere di non aver avuto quella continuità soprattutto dopo aver fatto quattro mesi bene. La voglia di tornare protagonista è stata molto più grande alla paura". 

RINAUDO - "Ha fatto un intervento di gioco, non voleva farmi male. Una telefonata? Ci sono stati dei contatti e l'ho ringraziato per questo". 

PAROLE MONTELLA - "Sono cose tra mister, proprietà e dirigenza. Io faccio solo il calciatore". 

TITOLARE - "Non so cosa deciderà il mister, io sono pronto a fare tutto. Contrasto? L'ho sentito ed è stata una cosa nuova perché in allenamento me ne fanno pochi: sono contento di aver risposto bene". 

CLASSIFICA - "Non sapremo mai dove potevamo stare senza il mio infortunio". 

GOMEZ - "Speriamo di giocare insieme prima la fine del campionato. Si merita di tornare a giocare, sta lavorando tanto". 

CLASSIFICA MARCATORI - "Mi farebbe piacere che la vincesse un italiano: Immobile è lì su e spero possa vincerla". 

COPPA ITALIA - "Vorrei dire che è stata una bella partita e questa è una cosa positiva tra due squadre che avevano tanta voglia di vincerla. Abbiamo fatto una buona partita, giocando a calcio e uscendo con orgoglio per aver messo sotto una squadra fortissima. Fuori dal campo? Sono cose brutte da vedere, non dovrebbero succedere: c'è da fare qualcosa perché non deve essere così". 

MONDIALE - "Mi fa piacere l'affetto che ricevo anche da tifosi di altre squadre e li ringrazio tanto per il tifo che fanno per me. Spero di continuare su questa strada, migliorando ogni giorno e poi vediamo cosa succede". 

Notizie   Fiorentina  
Fiorentina, comunicato UFFICIALE: club in vendita
Fiorentina, comunicato UFFICIALE: club in vendita
La proprietà disponibile a farsi da parte davanti ad offerte concrete
Mercato   Milan   Fiorentina
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Fassone e Mirabelli a colloquio con Ramadani, che oggi ha incontrato Ausilio
Mercato   Fiorentina   Sassuolo
Calciomercato Fiorentina, colpo di scena viola: c'è Berardi
Calciomercato Fiorentina, colpo di scena viola: c'è Berardi
L'attaccante del Sassuolo potrebbe sostituire Bernardeschi a Firenze
Mercato   Inter   Fiorentina
Inter-Fiorentina, terminato incontro per Borja Valero
Inter-Fiorentina, terminato incontro per Borja Valero
Il centrocampista è stato oggetto della discussione odierna tra Ausilio e Corvino
Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, quasi fatta per Borja Valero: la situazione
Calciomercato Inter, quasi fatta per Borja Valero: la situazione
L'incontro a Milano tra Corvino e Ausilio ha avvicinato le parti. Balla ancora qualche milione tra domanda e offerta
Mercato   Juventus   Fiorentina
Calciomercato Juventus, nuovo assalto a Bernardeschi: c'è l'offerta
Calciomercato Juventus, nuovo assalto a Bernardeschi: c'è l'offerta
Sul fantasista della Fiorentina c'è anche l'Inter
Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, soldi più contropartita per il colpo Bernardeschi
Calciomercato Inter, soldi più contropartita per il colpo Bernardeschi
Il club nerazzurro ha presentato l'offerta per il talento della Fiorentina