Breaking News
© Getty Images

Milan-Inter, Mazzarri: "Mi stimolano i ragazzi non banali. Icardi professionista, Balotelli..."

L'allenatore nerazzurro prepara la delicata stracittadina di domani sera

MILAN INTER MAZZARRI CONFERENZA STAMPA / APPIANO GENTILE - Dopo Clarence Seedorf è il turno di Walter Mazzarri in conferenza stampa.
L'allenatore dell'Inter interviene alla vigilia di un derby dal forte sapore d'Europa League contro il Milan. "Deciderò solo all'ultimo i più idonei per giocare titolari", l'esordio del tecnico toscano.
"Non mi sembra che Seedorf abbia detto chi gioca, quindi perché dovrei dirlo io? I bilanci si fanno alla fine: mancano tre partite molto importanti per scoprire l'indirizzo della classifica.
Dirò tutto quello che penso a fine stagione su tutto, dal campionato alla nostra squadra.
Ultimo derby per diversi giocatori? Questo lo dite voi.
Aspetteremo l'ultima giornata per fare valutazioni e i giocatori stessi diranno se voler restare o meno".

RANKING - "Il calcio non può essere sempre al top: stiamo passando una crisi economica in Italia e ne hanno risentito anche club molto importanti.
Sono convinto che lavorando bene si possa tornare presto competitivi".

ICARDI - "Se è un badboy? Se volete saperlo a me stimolano i ragazzi non banali.
Quando ho dialoghi con queste persone mi piace dare consigli utili e per il calcio e per la vita privata.
Icardi da quando ha potuto allenarsi con continuità qui si è sempre comportato da professionista".

ROMA-MILAN - "Se non fosse stato per il gol di Pjanic direi di aver visto meglio i rossoneri.
Sono una squadra in salute".

BALOTELLI - "Non mi sono mai posto l'idea di allenarlo.
Di sicuro non mi spaventa allenare calciatori non banali.
Se dovesse presentarsi la situazione lo dirò al momento".

DERBY - "Chi ha più da perdere? Non mi pongo il problema.
Si accetterà il risultato finale e faremo i commenti successivamente".

KOVACIC - "In questo momento scelgo lui perché sta facendo bene".

 

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'
    Serie A   Inter   Bologna
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    I nerazzurri stoppati dalla squadra di Donadoni, protagonista di un'ottima partita
    Notizie   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, probabili formazioni e dove vederla in TV
    Bologna-Inter, probabili formazioni e dove vederla in TV
    Nerazzurri a caccia della vetta solitaria ma Donadoni non vorrà un 'Napoli bis'
    Notizie   Inter   Crotone
    Crotone-Inter, Spalletti: "Grande personalità. La linguaccia..."
    Crotone-Inter, Spalletti: "Grande personalità. La linguaccia..."
    Nel dopo gara l'analisi dell'allenatore nerazzzurro
    Serie A   Crotone   Inter
    Serie A, Crotone-Inter 0-2: Handanovic salva, Skriniar sblocca
    Serie A, Crotone-Inter 0-2: Handanovic salva, Skriniar sblocca
    Oltre ottanta minuti di sofferenza, poi la rete decisiva del difensore e il raddoppio di Perisic
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto