Breaking News
© Getty Images

Milan-Inter, Icardi: "E' la nostra finale di Champions, insultatemi e mi fate un favore"

L'argentino su Balotelli: "Ha l'etichetta del bad boy, ma e' un bravo ragazzo"

DERBY INTER MILAN ICARDI / MILANO - Il derby di domenica sera tra Milan ed Inter è anche la sfida a distanza tra Mauro Icardi e Mario Balotelli, protagonisti dentro e soprattutto fuori dal campo.
L'argentino, dopo un inizio difficile, è ora uno degli intoccabili per Walter Mazzarri.
"Questo derby è la nostra finale di Champions e così andrà affrontato.
Poi questo derby è in trasferta e diciamo che per noi non è un dramma...
- le parole dell'argentino a 'La Gazzetta dello Sport' - Loro saranno arrabbiati, come è normale prima di un derby, ma credo siano stati più in difficoltà in passato: sono dietro a noi ma neanche così lontani, quindi da temere.
Balotelli? Per quello che ho visto, quando Mario è da solo là davanti finisce per allontanarsi troppo dalla porta: è costretto ad uscire per andarsi a prendere la palla e questo non è il lavoro di un attaccante.
Ha l'etichetta del bad boy, ma persone che conoscono sia me che lui mi dicono che non è così, che è un bravo ragazzo".

SAMPDORIA - "L'esultanza a Genova l'avevo fatto anche altre volte.
Magari l'ho fatto più volentieri.
A me, se mi fischiano o mi insultano, fanno solo un favore.
Sono cose che mi gasano da quando sono un ragazzino: in casi del genere ho sempre fatto un passo in più".

MAZZARRI - "Con lui ho sempre parlato molto e lui mi ha sempre detto anzitutto una cosa: di lavorare, tanto.
Non è che prima non lo facessi o lavorassi meno di quanto mi chiedevano: probabilmente lui mi ha chiesto più di quanto avessero fatto gli altri prima di lui.
Dopo Inter-Napoli gli ho spiegato che non volevo essere polemico, che lui mi chiedeva di pressare ma eravamo tutti dietro, troppo schiacciati e più di così non potevo fare.
Per quello ho allargato le braccia: forse è stato equivocato il mio gesto ma non era perché mi aveva cambiato.
L'anno prossimo sarà più facile anche mettere in pratica tutte le cose che Mazzarri ci chiede.
A volte abbiamo provato senza riuscirci: normale, in una stagione in cui ci si doveva anche conoscere".

 

VIDEO CM.IT - La sfida della settimana: Mario Balotelli vs Mauro Icardi

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Notizie   Inter  
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    L'ex presidente spiega che non ha intenzione di acquistare le quote in possesso di Thohir
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'
    Serie A   Inter   Bologna
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    I nerazzurri stoppati dalla squadra di Donadoni, protagonista di un'ottima partita
    Notizie   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, probabili formazioni e dove vederla in TV
    Bologna-Inter, probabili formazioni e dove vederla in TV
    Nerazzurri a caccia della vetta solitaria ma Donadoni non vorrà un 'Napoli bis'