Breaking News
  • Calciomercato Monaco, scelto l'erede di Ranieri
© Getty Images

Calciomercato Monaco, scelto l'erede di Ranieri

Il club monegasco sarebbe sulle tracce dell'allenatore dell'Atletico Madrid

MERCATO MONACO RANIERI PANCHINA SIMEONE/ MONTECARLO - Il Monaco ha scelto l'erede di Claudio Ranieri.
Il club del presidente Rybolovlev - stando a quanto riportato da 'sportmediaset' - avrebbe deciso di puntare su Diego Pablo Simeone.
Il tecnico argentino, oggi alla guida dell'Atletico Madrid, potrebbe trasferirsi nel Principato, insieme al ds Berta, grazie a Jorge Mendes.
Dietro a questa importante trattativa, infatti, ci sarebbe proprio l'agente portoghese che ha reso possibile, la scorsa stagione, gi acquisti di Moutinho, James Rodriguez e Falcao.

M.S.

Articoli Correlati

Mercato   Milan  
Milan, addio Montella: le ultime su Sousa, Mazzarri e Gattuso
Milan, addio Montella: le ultime su Sousa, Mazzarri e Gattuso
L'avventura del tecnico rossonero è ormai giunta al capolinea
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per Suso
Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per Suso
Senza Champions, lo spagnolo potrebbe partire: il Tottenham prepara un nuovo affondo
Mercato   Juventus   Udinese
Calciomercato Juventus, da Jankto a Fofana: si guarda in casa Udinese
Calciomercato Juventus, da Jankto a Fofana: si guarda in casa Udinese
C'è anche De Paul nel mirino della 'Vecchia Signora', ecco tutti gli obiettivi
Mercato   Juventus   Germania
Calciomercato Juventus, doppia 'tegola' Goretzka
Calciomercato Juventus, doppia 'tegola' Goretzka
Il centrocampista dello Schalke 04 preferirebbe Barcellona o Bayern Monaco come destinazione futura
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, 'ultima chiamata' Montella: pronta l'alternativa
Calciomercato Milan, 'ultima chiamata' Montella: pronta l'alternativa
Riprende quota la candidatura di Gennaro Gattuso, attuale allenatore della Primavera
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sondaggi con Conte: le ultime di CM.IT
Calciomercato Milan, sondaggi con Conte: le ultime di CM.IT
I rossoneri non mollano il manager del Chelsea