Breaking News
  • Fiorentina-Roma, Garcia: "Traguardo eccezionale ma sogniamo ancora. Contratto? Sto benissimo qui"
© Getty Images

Fiorentina-Roma, Garcia: "Traguardo eccezionale ma sogniamo ancora. Contratto? Sto benissimo qui"

L'allenatore francese ha commentato la vittoria sui viola che ha sancito il matematico ritorno in Champions League

CALCIO SERIE A FIORENTINA ROMA GARCIA / FIRENZE- E' un Rudi Garcia soddisfatto quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la vittoria della sua Roma a Firenze che sancisce il ritorno matematico dei giallorossi in Champions League.
Queste le sue parole: "Quando vedo la squadra lavorare ogni giorno so che c'è qualità ovunque.
Sul piano psicologico, la squadra è unita e sono felice per loro.
Siamo sicuri di essere secondi e possiamo sognare il primo posto.
A Firenze è sempre difficile, soprattuto perchè avevamo visto che la Juventus aveva vinto".

FASE DIFENSIVA - "L'atteggiamento di ognuno è il segreto.
Ci difendiamo in undici e loro hanno tirato tanto da fuori area.
L'unica azione pericolosa è arrivata da punizione laterale che non c'era.
Qui Savic era vicino a pareggiare ma noi abbiamo fatto grandi cose".

COLLOQUIO CON PALLOTTA - "Ora ci sono ancora quattro partire e siamo sicuri della Champions.
Prepareremo la gara col Milan e abbiamo fame di vittoria.
La stagione può diventare eccezionale".

MIGLIORARE - "Abbiamo il tempo per pensarci, ci godiamo la vittoria.
Abbiamo 82 punti e la squadra ha voglia di farne altri.
Questo conta questa sera".

DESTRO - "Posso dire che ha il rendimento migliore della Serie A, giocando meno di metà stagione e ha un programma da seguire per essere pronto contro la Juventus".

DEDICA - "Dedico questa vittoria a Kevin Strootman, sono felice che giocherà con noi la Champions League".

STAGIONE - "Il merito è di tutti.
Chiunque ha lavorato per la Roma quest'anno.
Quando vedo la gioia sul campo e nello spogliatoio sono felice, sapendo che loro sono concentrati già sulla prossima partita".

MERCATO - "Sto benissimo a Roma e non è il momento di parlare di casi individuali di mercato.
La stagione non è finita".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)