Breaking News
  • Lazio, Abete su Lotito: "Non ci sono estremi per decadenza"
© Getty Images

Lazio, Abete su Lotito: "Non ci sono estremi per decadenza"

Il presidente della Figc parla del numero uno della societa' biancoceleste

. p>LAZIO ABETE LOTITO FIGC DECADENZA / ROMA - Nessun rischio decadenza: Giancarlo Abete esclude problemi per il numero uno della Lazio e consigliere federale Claudio Lotito che attende la determinazione della pena da parte della Corte d'Appello di Milano per omessa alienazione delle partecipazioni societarie relative a una compravendita del 2005. Il presidente della Figc come riportato da 'corrieredellosport.it' afferma: "Anche qualora ci sia la quantificazione della pena e venisse dato il massimo per quel reato, sarebbe comunque una pena di un anno, al di sotto del minimo previsto per la decadenza dalle cariche sportive". 

B.D.S.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)