Breaking News
© Getty Images

Parma-Napoli, Benitez: "Noi provinciali? Risposto sul campo. Se arriviamo secondi..."

L'allenatore spagnolo ha incontrato i giornalisti in sala stampa alla vigilia della sfida coi 'ducali'

PARMA NAPOLI CONFERENZA STAMPA BENITEZ / NAPOLI - Rafa Benitez, allenatore del Napoli, ha incontrato i giornalisti in sala stampa alla vigilia della partita contro il Parma.

CORSA AL SECONDO POSTO - "Tutti gli allenatori parlano di 'matematica' e lo faccio anch'io.
Noi dobbiamo puntare al secondo posto.
Sarà difficile ma non molleremo fino alla fine.
L'obiettivo è mantenere il livello di gioco mostrato contro la Juventus.
Quando noi facciamo il massimo e le altre squadre fanno meglio, bisogna fare i complimenti a Roma e Juventus.
Si poteva fare qualcosa di più, ma non è facile al primo anno dopo tanti cambiamenti.
E' una stagione molto positiva, ma c'è ancora un margine di crescita".

'FIORETTO' - "Cosa sarei disposto a fare in caso di secondo posto? Taglieremo i capelli a tutti i giornalisti presenti in sala! (ride, n.d.r.)".

ROSA 2014/2015 - "Abbiamo le idee chiare di ciò di cui abbiamo bisogno per vincere.
Dipenderà dai soldi che avremo a disposizione.
Per il mercato di quest'anno faccio i miei complimenti pubblici a Bigon.
Non era facile operare dopo la cessione di Cavani.
Il club è in ottime mani".

QUERELLE DE LAURENTIIS-MAROTTA - "Si è parlato tanto dei nostri festeggiamenti dopo Napoli-Juve.
Io ricordo una partita spettacolare, questa è la cosa più importante.
Le polemiche non mi interessano.
Napoli provinciale? Abbiamo risposto sul campo!".

COPPA ITALIA - "In Inghilterra, la coppa nazionale offre molte più partite e permette alle 'piccole' di andare avanti nel torneo.
Per me la Coppa Italia rappresenta la possibilità di vincere un titolo.
Ora però dobbiamo restare concentrati sul Parma".

ZUNIGA - "Si allena con la squadra, ma gli manca ancora l'intensità di gioco.
Valutiamo le sue condizioni dopo ogni allenamento".

STADIO DI PROPRIETA' - "E' un aspetto che garantisce la crescita per ogni club.
Uno stadio di proprietà garantisce più soldi, ma è un problema comune a molte squadre italiane".

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Napoli  
    Napoli, De Laurentiis: "Voglio una Serie A 16 squadre. Su Mertens..."
    Napoli, De Laurentiis: "Voglio una Serie A 16 squadre. Su Mertens..."
    Ecco l'analisi del presidente azzurro sullo stato del calcio italiano
    Notizie   Napoli  
    Napoli: le magie di Mertens, il paragone con Maradona e la clausola...
    Napoli: le magie di Mertens, il paragone con Maradona e la clausola...
    Il folletto belga trascinatore della truppa di Sarri con i suoi gol e le sue giocate: per acquistarlo basterebbero 30 milioni
    Notizie   Napoli   Lazio
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Le parole del tecnico azzurro dopo il largo successo all'Olimpico
    Mercato   Napoli   Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Da Milinkovic-Savic a Murgia, passando per Luis Alberto: Giuntoli attento
    Serie A   Lazio   Napoli
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Le parole dell'allenatore biancoceleste prima del match infrasettimanale
    Mercato   Lazio   Napoli
    Calciomercato Lazio, Milinkovic-Napoli: c'è la conferma
    Calciomercato Lazio, Milinkovic-Napoli: c'è la conferma
    Mateja Kezman, procuratore del centrocampista serba, sull'interesse degli azzurri per il suo assistito
    Notizie   Napoli   Benevento
    Napoli-Benevento, Sarri: "Mertens-Hamsik? Ho sbagliato io..."
    Napoli-Benevento, Sarri: "Mertens-Hamsik? Ho sbagliato io..."
    L'allenatore dei partenopei spiega l'episodio del rigore. Su Milik ed il belga invece: "Arriverà sicuramente il momento nel quale potrebbero giocare insieme"