Breaking News
© Getty Images

Atletico Madrid-Milan, Seedorf: "Voglio spirito di rivalsa. Balotelli? E' mancata grinta di tutti"

L'allenatore rossonero ha analizzato la sconfitta patita questa sera al 'Vicente Calderon'

ATLETICO MILAN SEEDORF POSTPARTITA / MADRID (Spagna) - Clarence Seedorf, tecnico del Milan, si è espresso ai microfoni di 'Sky Sport' dopo il 4-1 subito in casa dell'Atletico Madrid: "Si vede che la squadra fa psicologicamente fatica a reagire quando va sotto, perché per troppo tempo ha dovuto rincorrere.
Nel primo tempo abbiamo recuperato e avevamo la gara in mano, ma il 2-1 ha spento le forze della squadra.
La Champions era un obiettivo importante per noi e per la società.
Avevamo fatto bene all'andata e nel primo tempo di oggi, ma non siamo riusciti a mantenere costanza nei novanta minuti.
Negli spogliatoi abbiamo parlato del futuro, ponendoci obiettivi in campionato con chiarezza.
E' l'unica cosa che ci resta".

MILAN, RIALZATI - "Non possiamo buttar via le cose buone fatte.
E' chiaro che quando si perde ci sia sempre grande amarezza, specialmente quando si esce dalla Champions League, momento triste per tutti.
I giocatori in primis sono molto delusi, ma io sono qui per cercare di tirarli su e far sì che continuino a lavorare come fatto fino adesso.
Già contro il Parma vorrei vedere spirito di rivalsa".

RINCORSA ROSSONERA - "Quando devi rincorrere da inizio campionato fai il triplo della fatica degli altri.
Si può reagire una volta quando si va in difficoltà, ma alla seconda diventa già complicato".

BALOTELLI - "Speriamo sempre che possa fare buone partite come tutti, ma direi che la squadra intera, specialmente nella ripresa, non ha più prodotto una certa grinta, una certa forza per poter continuare a lottare.
Siamo stati troppo nella nostra metà campo, il secondo tempo non è stato positivo in generale".

SCELTA GIUSTA - "Ho vestito questa maglia per dieci anni e ho un rapporto fantastico col Presidente, che mi ha dato tanto.
La società, il signor Galliani, Barbara (Berlusconi, ndr) stanno cercando di ricostruire quanto perso.
Mi ha fatto molto piacere essere richiesto, sapendo di prendere in mano una situazione già avviata ma pensando subito al futuro, cercando di fare del nostro meglio fino al termine della stagione".

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Milan   Sampdoria
    Sampdoria-Milan, Montella: "Noi forti quasi come il Napoli"
    Sampdoria-Milan, Montella: "Noi forti quasi come il Napoli"
    Il tecnico rossonero parla alla vigilia del match con i blucerchiati
    Mercato   Juventus   Milan
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Milan più defilato, ci sono anche Real Madrid e Bayern Monaco
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Jankto e Duncan gli obiettivi rossoneri in vista della riapertura del mercato
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Notizie   Bologna   Milan
    Bologna, Super Verdi! Che rimpianto per il Milan
    Bologna, Super Verdi! Che rimpianto per il Milan
    I rossoneri sono stati proprietari del cartellino dell'esterno fino alla passata stagione
    Notizie   Milan   Spal
    Milan-Spal, Montella: "Gioca André Silva. Su Bonucci..."
    Milan-Spal, Montella: "Gioca André Silva. Su Bonucci..."
    Le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida di 'San Siro'