Breaking News
© Getty Images

Alessio Tacchinardi su polemica Conte-Capello e Giovinco

L'ex centrocampista bianconero, ora allenatore, intervistato in esclusiva da Calciomercato.it

JUVENTUS ESCLUSIVO TACCHINARDI CONTE CAPELLO GIOVINCO / ROMA - Continua, e come potrebbe essere il contrario, a tenere banco il botta e risposta tra il tecnico della Juventus Antonio Conte e il Commissario tecnico della Russia Fabio Capello, ex allenatore bianconero.
Calciomercato.it ha chiesto un parere sulla vicenda ad Alessio Tacchinardi, per tanti anni in mediana a fianco di Conte e agli ordini di Capello nel primo anno in bianconero (2004/2005) del tecnico di Pieris.

"Onestamente dispiace vedere due grandi allenatori protagonisti di questa polemica.
Posso dire che Antonio, secondo me, sta difendendo il suo lavoro e da una parte lo capisco - le parole di Tacchinardi a Calciomercato.it - Sentirsi dire che il livello del campionato italiano si è abbassato e, quindi, è quasi facile vincere può dare fastidio.
E poi, non è proprio vero quello che dice Capello viste le ottime prestazioni di Roma e Napoli che inseguono la Juventus capolista.
Conte ha la sensazione che il suo lavoro venga quasi sminuito".

Continua Tacchinardi: "Dall'altra parte, però, Capello ha detto delle cose corrette sul fatto che la serie A non sta migliorando e in Europa facciamo fatica.
Ma credo, in ogni caso, che in tutto quello che è stato detto non ci fosse l'intenzione di sminuire il lavoro di Conte che in bianconero sta facendo grandissime cose.
Spero che ci sia un chiarimento tra le parti".

GIOVINCO - Altra questione aperta in casa Juventus sono i fischi riservati dai tifosi a Giovinco al momento della sostituzione nella gara contro il Chievo.
Anche in questo caso, la reazione di Conte non si è fatta attendere: il tecnico si è schierato apertamente dalla parte del calciatore difendendolo dai fischi che piovevano dagli spalti dello 'Juventus Stadium'.

"Credo che Antonio abbia fatto bene a comportarsi in quel modo all'uscita dal campo di Giovinco.
La situazione del giocatore, però, deve essere analizzata a 360° - il pensiero di Tacchinardi a Calciomercato.it - E' arrivato con un esborso economico importante da parte della società ed era considerato l'erede designato di Del Piero.
Dunque, credo che i fischi dei tifosi siano di delusione, si aspettavano qualcosa in più da Giovinco.
Sta pagando questa situazione, le aspettative erano davvero alte".

"Penso anche che siano vicini i titoli di coda per quanto riguarda la sua permanenza in bianconero.
Il gioco della Juve non valorizza le sue qualità e credo sia meglio andare altrove per trovare maggiore continuità.
Tecnicamente non si discute, a Parma ha fatto benissimo, ma dal punto di vista tattico e fisico il gioco della Juve non gli è congeniale".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Juventus  
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Ecco le parole del centrale di Allegri sul momento dei bianconeri
    Mercato   Juventus  
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    Aneddoti e curiosità sulle trattative del momento
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    La media voto dei nuovi acquisti bianconeri in questo inizio di stagione
    Notizie   Juventus   Fiorentina
    Juventus-Fiorentina, rabbia Allegri: "Pjanic ha sbagliato"
    Juventus-Fiorentina, rabbia Allegri: "Pjanic ha sbagliato"
    Ecco il commento del tecnico bianconero dopo la vittoria di misura
    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista
    Mercato   Juventus   Inghilterra
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    I 'Reds' non riescono a trovare l'intesa con il centrocampista sul nuovo contratto
    Notizie   Juventus   Fiorentina
    Juventus-Fiorentina, Allegri: "Szczesny erede di Buffon. Higuain..."
    Juventus-Fiorentina, Allegri: "Szczesny erede di Buffon. Higuain..."
    Le parole del tecnico bianconero alla vigilia del match valevole per la quinta giornata di Serie A