Breaking News
© Getty Images

Juventus-Inter, precedenti, statistiche e curiosita' del derby d'Italia

Sono ben 80 i match giocati in campionato a Torino tra bianconeri e nerazzurri

JUVENTUS INTER STATISTICHE ARGENTINI/ TORINO - Il posticipo della 22esima giornata di serie A pone di fronte Juventus-Inter, nel cosiddetto Derby d'Italia.
I bianconeri, la squadra con più scudetti conquistati, contro i nerazzurri, gli unici a non aver mai giocato in serie B.
Nonostante i 23 punti di distacco (record nell'era dei 3 punti tra le due formazioni) la partita sarà certamente apertissima.
L'ultimo precedente allo 'Juventus Stadium', infatti, sorride ai milanesi, che si sono imposti con il punteggio di 3-1: al gol iniziale di Vidal, rispose prima Milito con una doppietta e poi Palacio.
L'anno prima, invece, fu la 'Vecchia Signora' ad avere la meglio 2-0 con CaceresAlex Del Piero.
I nerazzurri, ricorderanno, inoltre, con molto piacere la vittoria nel 2004-05 firmata Julio Cruz.
Gli argentini quindi quasi sempre protagonisti.

A Torino si sono giocati 80 precedenti e i padroni di casa hanno conquistato i tre punti per ben 55 volte, i nerazzurri solo per 11.
I pareggi sono, quindi 14.
E' evidente che vista la classifica la Juventus parte nettamente favorita ma in un Derby resta sempre tutto possibile.

I MATCH A TORINO DAL 2000 IN POI

14.04.2001Juventus-Inter    3-1Serie A2000-01

27.10.2001Juventus-Inter    0-0Serie A2001-02

02.03.2003Juventus-Inter    3-0Serie A2002-03

29.11.2003Juventus-Inter    1-3Serie A2003-04

20.04.2005Juventus-Inter    0-1Serie A2004-05

02.10.2005Juventus-Inter    2-0Serie A2005-06

04.11.2007Juventus-Inter    1-1Serie A2007-08

18.04.2009Juventus-Inter    1-1Serie A2008-09

05.12.2009Juventus-Inter    2-1Serie A2009-10

13.02.2011Juventus-Inter    1-0Serie A2010-11

25.03.2012Juventus-Inter    2-0Serie A2011-12

03.11.2012Juventus-Inter    1-3Serie A2012-13

 

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (3-5-2): Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente.
A disp.: Rubinho, Ogbonna, Caceres, Peluso, Isla, Padoin, Marchisio, Pepe, Quagliarella, Giovinco, Vucinic, Osvaldo.
All.
Conte 

INTER (3-4-2-1): Handanovic; Campagnaro, Rolando, Juan Jesus; Jonathan, Kuzmanovic, Taider, Nagatomo; Kovacic, Alvarez; Palacio.
A disp.: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Samuel, Zanetti, D'Ambrosio, Mudingayi, Olsen, Hernanes, Botta, Icardi, Milito.
All.
Mazzarri 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Roma  
    Roma, il comunicato UFFICIALE sulle condizioni di Schick
    Roma, il comunicato UFFICIALE sulle condizioni di Schick
    L'attaccante dovrà restare a riposo per circa 15 giorni
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Ecco le parole del centrale di Allegri sul momento dei bianconeri
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    La media voto dei nuovi acquisti bianconeri in questo inizio di stagione
    Notizie   Napoli  
    Napoli: le magie di Mertens, il paragone con Maradona e la clausola...
    Napoli: le magie di Mertens, il paragone con Maradona e la clausola...
    Il folletto belga trascinatore della truppa di Sarri con i suoi gol e le sue giocate: per acquistarlo basterebbero 30 milioni
    Notizie   Napoli   Lazio
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Le parole del tecnico azzurro dopo il largo successo all'Olimpico
    Notizie   Juventus   Fiorentina
    Juventus-Fiorentina, rabbia Allegri: "Pjanic ha sbagliato"
    Juventus-Fiorentina, rabbia Allegri: "Pjanic ha sbagliato"
    Ecco il commento del tecnico bianconero dopo la vittoria di misura
    Notizie   Inter  
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    L'ex presidente spiega che non ha intenzione di acquistare le quote in possesso di Thohir