Breaking News
© Getty Images

Marco Ballotta su Guarin, Inter e Juventus

L'ex portiere parla ai microfoni di Calciomercato.it della situazione dei nerazzurri

CALCIOMERCATO INTER ESCLUSIVO BALLOTTA GUARIN VUCINIC THOHIR / MILANO - Occorre fare qualcosa subito: la stagione dell'Inter ha bisogno di una scossa per non essere definita come il primo fallimento dell'era Thohir.
Ne è convinto Marco Ballotta, ex portiere dei nerazzurri, che in esclusiva a Calciomercato.it analizza il momento della formazione di Mazzarri: "È una situazione delicata, c’è stata questa riunione che non so cosa porterà.
Serve chiarezza, i tifosi si aspettano qualcosa e ora vedo che anche i calciatori hanno poca tranquillità.
Servirebbero uno o due risultati positivi, ma anche qualche innesto: devono decidere se intervenire ora o a giugno, ma credo sia utile fare qualcosa adesso per provare a salvare la stagione".

THOHIR – "Avere un presidente lontano non incide sui risultati -  prosegue Ballotta ai nostri microfoni -.
Thohir è coadiuvato da Moratti, decideranno insieme cosa fare.
Credo comunque che non si aspettasse una situazione del genere: ha sempre parlato di anno di transizione, ma si aspettava qualcosa di meglio.
La strategia è prima vendere poi comprare, ma ora qualcosa bisogna fare".

VUCINIC-GUARIN - L'attuale attaccante del Calcara critica duramente la società nerazzurra per il mancato scambio Vucinic-Guarin: "Hanno fatto una brutta figura e non facendo lo scambio hanno perso lo stesso Guarin.
Bisogna stare attenti alle mosse, non ho mai visto una situazione del genere.
Tornare indietro è sbagliato".

SCUDETTO - Infine, l'ex estremo difensore della Lazio dedica una battuta anche alla corsa scudetto: "È una lotta ristretta a Roma e Juventus, non so se il Napoli riuscirà a inserirsi ulteriormente.
Mi aspettavo qualcosa in più dagli azzurri, ma non stanno ottenendo buoni risultati.
Le due avanti sono più forti - conclude Ballotta in esclusiva a Calciomercato.it - , poi c’è la Fiorentina che è anche una buona squadra".

DIRETTA - Calciomercato Inter, contatto con la Juventus per Vucinic: stallo sulle cifre 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro
    Mercato   Inter  
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    Diverse le trattative e operazioni saltate la scorsa estate