Breaking News
© Getty Images

Napoli, Benitez: "Con Juve e Roma e' dura. I nostri obiettivi sono le prossime gare"

Il tecnico partenopeo ha parlato anche della sfida di domani sera con l'Atalanta

NAPOLI BENITEZ JUVENTUS ROMA OBIETTIVI / NAPOLI - L'allenatore del Napoli, Rafa Benitez, è intervenuto sulle frequenze di 'Radio Kiss Kiss'.
Queste le sue dichiarazioni: "A Verona i ragazzi hanno fatto un grande lavoro, con personalità e qualità per fare la differenza.
Ora tutti pensano che sarà facile la gara di domani, ma non è così: abbiamo visto ieri Inter-Chievo, solo con la giusta concentrazione potremo vincere.
Io non vedo differenza tra i miei giocatori: gestisco la rosa, non faccio turnover.
E' importante che loro lo capiscano e che siano tutti preparati".

SCELTE TECNICHE - "Hamsik sta bene e dovremo valutare se schierarlo titolare.
Reina si sta allenando, ma anche Rafael mi soddisfa.
In porta siamo tranquilli".

BEHRAMI - "Ci ho appena parlato: è tranquillo, ha un plantare e sta riposando per non correre rischi.
C'è invece un problema fisico per Mesto e bisogna stare attenti: lui ha grande voglia di rientrare".

OBIETTIVI - "Ora c'è l'Atalanta e a contare sono gli obiettivi più vicini nel tempo.
Voi giornalisti potrete anche snocciolare i numeri, ma noi pian piano guardiamo a gara dopo gara".

SERIE A - "La Juventus è una grandissima squadra che sta disputando una stagione strepitosa, e la Roma ha una sola gara a settimana: per noi è dura.
Dovremo avere una fame costante e saper gestire l'organico in funzione di ciò.
Sono d'accordo con Higuain quando dice che siamo una squadra nuova, ma se potessimo vincere già quest'anno sarebbe meglio.
A prescindere continueremo a lavorare per costruire cose importanti in futuro".

NAPOLI DI CHI? - "Voi dite che questo sia il Napoli di Benitez, ma io vi rispondo che è il Napoli dei napoletani.
Daremo sempre il massimo, ininterrottamente".

CRISTIANO RONALDO - "E' un grandissimo giocatore, protagonista di un anno spettacolare.
Merita il Pallone d'Oro e gli faccio tanti auguri per il futuro".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Napoli   Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Da Milinkovic-Savic a Murgia, passando per Luis Alberto: Giuntoli attento
    Serie A   Lazio   Napoli
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Le parole dell'allenatore biancoceleste prima del match infrasettimanale
    Mercato   Lazio   Napoli
    Calciomercato Lazio, Milinkovic-Napoli: c'è la conferma
    Calciomercato Lazio, Milinkovic-Napoli: c'è la conferma
    Mateja Kezman, procuratore del centrocampista serba, sull'interesse degli azzurri per il suo assistito
    Notizie   Napoli   Benevento
    Napoli-Benevento, Sarri: "Mertens-Hamsik? Ho sbagliato io..."
    Napoli-Benevento, Sarri: "Mertens-Hamsik? Ho sbagliato io..."
    L'allenatore dei partenopei spiega l'episodio del rigore. Su Milik ed il belga invece: "Arriverà sicuramente il momento nel quale potrebbero giocare insieme"
    Notizie   Juventus   Napoli
    Ranking Uefa 2017/2018: Juve al 25esimo posto, Napoli al 26esimo
    Ranking Uefa 2017/2018: Juve al 25esimo posto, Napoli al 26esimo
    Come cambiano i punteggi delle italiane dopo i risultati di ieri sera
    Champions league   Napoli  
    Shakhtar-Napoli, Sarri: "Appagati dopo i playoff. Mertens fuori..."
    Shakhtar-Napoli, Sarri: "Appagati dopo i playoff. Mertens fuori..."
    Il tecnico ha parlato al termine del match contro gli ucraini
    Notizie   Napoli  
    Shakhtar Donetsk-Napoli 2-1: Milik non basta. Azzurri ko in Ucraina
    Shakhtar Donetsk-Napoli 2-1: Milik non basta. Azzurri ko in Ucraina
    Parte col piede sbagliato l'avventura in Champions della squadra di Sarri