Breaking News
© Getty Images

Mercato Parma, Cassano: "Le voci mi hanno disturbato. Mi piacerebbe tornare alla Sampdoria, ma..."

Il talento gialloblu ha parlato in conferenza stampa in merito al suo futuro

DIRETTA CALCIOMERCATO PARMA CONFERENZA CASSANO LEONARDI SAMPDORIA / PARMA - Dopo le voci dei giorni scorsi riguardo un suo possibile ritorno alla Sampdoria, il talento del Parma Antonio Cassano e l'amministratore delegato Pietro Leonardi hanno organizzato una conferenza stampa per far conoscere la presa di posizione ufficiale della società e del giocatore in merito.


- CASSANO

SAMPDORIA - "Queste voci mi hanno disturbato.
Non ho mai sentito Edoardo Garrone, sono felice a Parma e voglio rimanere a Parma dove sono trattato con un re. Ho sempre detto che mi piacerebbe tornare un giorno alla Sampdoria, il direttore Leonardi lo sapeva sin da quest'estate, il mio rapporto con quella città è particolare ed esula dal calcio: l'ho detto, se mi cercano mi dovete aiutare a tornarci, ma nessuno mi ha mai cercato. Edoardo Garrone non l'ho mai sentito, non ho rapporti con Mihajlovic.
Non so se la Samp volesse realmente prendermi.
Avevano il tempo per farlo, ora quel tempo è scaduto.
Ecco perché voglio parlare oggi, un giorno prima dell'inizio del mercato".

INDISPONIBILITA' - "Ho preso 4 ammonizioni per proteste, se volevo fare il furbo potevo non giocare per il problema al naso".

CONDIZIONE - "Sono orgoglioso.
Sin qui ho fatto bene, ma farò ancora meglio a Parma.
Mi spiace aver creato dei problemi all'ambiente. Ammetto di non aver reso al meglio contro Inter e Cagliari, ma l'infortunio non c'entra.
Ho avuto un calo, ci può stare.
Adesso ho messo benzina nel motore, penso a giocare a pallone come ho sempre fatto".

MONDIALE - "Ho lo zero per cento di possibilità di andare al Mondiale"

- LEONARDI

FUTURO CASSANO - "
Antonio dice che rimane a Parma oggi, questa è una decisione definitiva che mi ha comunicato già domenica sera.
Ufficialmente non ho sentito nessuno da Genova.
Cassano è un giocatore del Parma, pagato da noi con un grande sforzo economico.
E' un oggetto prezioso pur con i suoi difetti.
Volevo il gusto di un'annata con un giocatore di questo livello".

PARMA- "Siamo la miglior squadra come gioco.
Non ci difendiamo mai, proponiamo un calcio offensivo.
Non ci siamo mai divertiti tanto".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Parma
    Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
    Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
    Il club bianconero accelera su José Mauri e Cerri
    Mercato   Milan   Parma
    Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
    Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
    Berlusconi attende la risposta dell'ex Real Madrid ma intanto pensa alle alternative
    Mercato   Inter   Parma
    Inter-Parma, Mancini: "60% di chance di andare in Europa. Dybala e Yaya Touré..."
    Inter-Parma, Mancini: "60% di chance di andare in Europa. Dybala e Yaya Touré..."
    L'allenatore nerazzurro ha incontrato i giornalisti alla vigilia del match
    Mercato   Bari   Parma
    Calciomercato, Cassano: "Mi manca lo spogliatoio, vorrei giocare ancora"
    Calciomercato, Cassano: "Mi manca lo spogliatoio, vorrei giocare ancora"
    L'ex attaccante del Parma ha parlato al settimanale 'Chi'
    Mercato   Parma  
    Parma, Pizzarotti alla manifestazione: "Manenti non è più credibile, non so se lo rivedremo..."
    Mercato   Parma  
    Calciomercato Parma, da Mirante a Mauri: i gioielli che potrebbero svincolarsi
    Calciomercato Parma, da Mirante a Mauri: i gioielli che potrebbero svincolarsi
    Diversi club di A pronti a cogliere le eventuali occasioni a parametro zero
    Mercato   Parma  
    Parma, UFFICIALE: club venduto a un euro. Comincia l'era Manenti
    Parma, UFFICIALE: club venduto a un euro. Comincia l'era Manenti
    Si è dimesso Emir Kodra. Coadiuverà ancora Pietro Leonardi