Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Thohir: "Non sono Abramovich ma tifosi possono sognare"

Il neopresidente nerazzurro: "E' stata la Pirelli a convincermi ad accettare"

CALCIOMERCATO INTER THOHIR MORATTI ABRAMOVICH / MILANO - Erick Thohir, neo presidente nerazzurro, si è raccontato al magazine ‘GQ’ in una lunga intervista nella quale ha parlato anche delle prossime mosse dell'Inter sul mercato.

LA SCELTA - "Nel calcio ci sono due modi di agire: se sei come Abramovich, scegli un club con un brand non ancora al top e lo lanci con fiumi di denaro; se sei un manager come me, prendi una società gloriosa e già famosa nel mondo che deve sistemare i conti.
L’Inter è la squadra che seguivo da ragazzo e sono emozionato.
Ho scelto una società pazza, lo so, ma i margini per aumentare i ricavi ci sono".

MORATTI E PIRELLI – "A Massimo gli ho detto che è e sarà insostituibile. Fu la Pirelli che mi convinse a investire nel e per il club nerazzurro: stanno costruendo una fabbrica a Jakarta e tempo fa mi informarono di questa opportunità".

RIVOLUZIONE - "I tifosi hanno diritto di sognare e non c’è niente di male nel voler vincere.
La proprietà, però, ha diritto di essere proprietà e quindi ci vuole pazienza.
Nell’Inter avverrano dei cambiamenti, ma a tempo debito.
In sostanza, il giusto necessario per conoscere uomini e territorio".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Oggi, contro il Genoa, sarà monitorato con attenzione: possibili nuovi contatti col club ligure
    Mercato   Inter   Inghilterra
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Il tedesco vicino a lasciare l'Arsenal
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio