Breaking News
  • Lazio-Napoli, Bigon: "Abbiamo sbagliato solo una partita"
© Getty Images

Lazio-Napoli, Bigon: "Abbiamo sbagliato solo una partita"

Il direttore sportivo degli azzurri respinge le critiche per il periodo no

. p>LAZIO NAPOLI BIGON / ROMA - Niente crisi, solo una normale fase di involuzione per un progetto appena avviato: Riccardo Bigon respinge le critiche piovute addosso al Napoli dopo le tre sconfitte consecutive.
Il ds azzurro a pochi minuti dalla partita con la Lazio dichiara ai microfoni di 'Sky': "Tre partite fa il bicchiere era strapieno, ora parliamo di bicchiere mezzo vuoto.
Sarebbe più utile per il calcio italiano avere più possibilità di lavorare: parliamo di un progetto tecnico iniziato tre mesi fa e non può dare frutti incredibili.
In Champions rischiamo di uscire con 12 punti e non è mai successo prima: abbiamo sbagliato una partita e dobbiamo lavorare per migliorare alcuni difetti.
Ma non siamo una corazzata che deve vincere tutte le partite.
La Roma ha fatto il record e poi ha pareggiato con quattro squadre meno forti di lei: le difficoltà ci sono per tutti e non si può pensare di cambiare i giudizi da una settimana all'altra". 

HIGUAIN E HAMSIK - "Higuain e Hamsik? Non è un caso che il periodo difficile sia coinciso con le tre sconfitte.
Noi abbiamo decantato la rosa della squadra, ma se mancano calciatori così qualcosa si paga: oggi non siamo un club con la forza di determinato piazze.
Finora abbiamo sbagliato pochissimo, ma per competere al alti livelli non dobbiamo sbagliare nulla.
La cosaimportante è il consolidamento europeo di questo club.
Oggi abbiamo otto punti in più rispetto all'ultima stagione Champions".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)