Breaking News
© Getty Images

Bruno Pesaola su Borussia Dortmund-Napoli e mercato

L'ex allenatore della formazione azzurra, in esclusiva a Calciomercato.it, commenta il match di Champions e non solo

NAPOLI ESCLUSIVO PESAOLA BORUSSIA MERCATO / NAPOLI - Una sconfitta di rigore: Bruno Pesaola punta l'indice contro il direttore di gara Carballo per spiegare il ko del Napoli contro il Borussia Dortmund in Champions League.
In esclusiva a Calciomercato.it, l'ex allenatore degli azzurri analizza la partita di ieri sera: "È stato un match iniziato male con un rigore inesistente che ha cambiato la gara.
Il Napoli trovandosi sotto ha dovuto cercare il pareggio e si è scoperto un pochino, facendo il gioco del Borussia.
Comunque gli azzurri non hanno demeritato e senza il rigore il corso del match sarebbe stato diverso".

Ora il Napoli è chiamato all'impresa contro l'Arsenal, ma il 'Petisso' ci crede: "Nel calcio tutto è possibile - le parole dell'ex attaccante ai microfoni di Calciomercato.it -.
Nulla è scritto prima di giocare, questo è il bello del calcio: si può perdere uno scudetto contro l'ultima in classifica".

Proprio il campionato che ora potrebbe diventare l'obiettivo principale della stagione del Napoli: "Per poter puntare a scudetto e Champions si deve essere attrezzati - prosegue Pesaola -, non lo si può fare con una sola squadra, altrimenti si rischia di 'perdere a' Fillipo e o' panaro', cioè fallire in entrambe le competizioni.
Nonostante ciò il Napoli può fare ancora bene, anche perché ci sono i confronti diretti: la Juve e la Roma devono venire al 'San Paolo'.
Poi un periodo di crisi potrebbe arrivare anche per le altre, soprattutto ai bianconeri se andranno avanti in Champions, mentre i giallorossi stanno già frenando".

Un'ultima considerazione il 'Petisso' la dedica al mercato, lanciando una stoccata al Napoli: "Se una società ha la disponibilità per fare gli acquisti e potenziare la rosa, che senso ha aspettare a gennaio.
Perché non è stato fatto in estate? Eppure la disponibilità c'era".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Napoli  
    Mercato Napoli, Arsenal e non solo: i possibili acquirenti di Milik
    Mercato Napoli, Arsenal e non solo: i possibili acquirenti di Milik
    L'attaccante ha giocato poco in questa prima fase di stagione, con Sarri che gli preferisce Mertens
    Notizie   Napoli  
    Napoli, De Laurentiis: "Una Serie A con 16 squadre. Su Mertens..."
    Napoli, De Laurentiis: "Una Serie A con 16 squadre. Su Mertens..."
    Ecco l'analisi del presidente azzurro sullo stato del calcio italiano
    Notizie   Napoli  
    Napoli: le magie di Mertens, il paragone con Maradona e la clausola...
    Napoli: le magie di Mertens, il paragone con Maradona e la clausola...
    Il folletto belga trascinatore della truppa di Sarri con i suoi gol e le sue giocate: per acquistarlo basterebbero 30 milioni
    Notizie   Napoli   Lazio
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Le parole del tecnico azzurro dopo il largo successo all'Olimpico
    Mercato   Napoli   Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Da Milinkovic-Savic a Murgia, passando per Luis Alberto: Giuntoli attento
    Serie A   Lazio   Napoli
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Le parole dell'allenatore biancoceleste prima del match infrasettimanale
    Mercato   Lazio   Napoli
    Calciomercato Lazio, Milinkovic-Napoli: c'è la conferma
    Calciomercato Lazio, Milinkovic-Napoli: c'è la conferma
    Mateja Kezman, procuratore del centrocampista serba, sull'interesse degli azzurri per il suo assistito