Breaking News
  • Calciomercato Milan, prove di larghe intese per Galliani in politica: c'e' un secco 'no'
© Getty Images

Calciomercato Milan, prove di larghe intese per Galliani in politica: c'e' un secco 'no'

L'amministratore delegato rossonero potrebbe lasciare la societa' per entrare in Forza Italia

CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI POLITICA / MILANO - L'indiscrezione, clamorosa, è di ieri: Adriano Galliani potrebbe presto lasciare il Milan per debuttare in politica con Forza Italia, il partito del patron rossonero Berlusconi.
Per l'attuale amministratore delegato rossonero sarebbe già pronto un futuro seggio da senatore o da parlamentare europeo.

'La Gazzetta dello Sport' riporta oggi alcune reazioni dell'ambiente politico: la maggior parte dei 'falchi' del Pdl è favorevole, come la Biancofiore ("Galliani è un uomo d’azienda, sa fare impresa e conti ed è uno straordinario organizzatore") e Lara Comi ("Galliani è da Champions League, quindi da Parlamento Europeo").
Anche Maurizio Gasparri vede di buon occhio un ingresso in politica di Galliani: "Più siamo e meglio è...
Abbiamo problemi più seri adesso, ma Galliani è un grande manager e ci potrebbe stare".
Contrario Formigoni: "E’ finito il tempo di chi si traghetta da una buona esperienza aziendale o sportiva in politica.
La politica bisogna saperla fare, ha una sua specificità.
Anche se Galliani ha grandi doti, io non ce lo vedrei proprio".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)