Breaking News
  • Serie A, Crespo: "C'e' una favorita per lo Scudetto"
© Getty Images

Serie A, Crespo: "C'e' una favorita per lo Scudetto"

L'ex attaccante argentino, ora commentatore televisico, da' anche un consiglio a Thohir

SERIE A CRESPO ROMA TOTTI MONDIALE THOHIR MORATTI INTER / MILANO - Hernan Crespo, ex attaccante attualmente commentatore televisivo, ha rilasciato un'intervista a 'msnsport':

SCUDETTO - "Sarebbe bello se la Roma arrivasse fino in fondo perché renderebbe il campionato interessante e vivo fino alla fine, anche se, onestamente, penso che la Juve sia ancora un gradino sopra.
E’ chiaro che, fino a questo momento, la Roma ha fatto un campionato eccellente, con pochissime sbavature, vedremo se riuscirà a mantenere questi ritmi…".

TOTTI E IL MONDIALE - "Un Totti così fa sempre comodo… Però è anche vero che, per portare lui dovresti lasciare a casa qualcun altro.
Credo sia fondamentale rispettare il gruppo che si è sudato fino a qui la qualificazione ma, nello stesso tempo, Francesco è una risorsa che ha dato tanto per la maglia azzurra.
Se mantiene questi livelli…"

THOHIR - "Chiaramente Thohir non deve pensare di poter sostituire subito Moratti in tutto e per tutto, per quello che il presidente ha dato per questi colori.
Poi è normale, lui ha una sua idea di business.
Se riuscirà a garantire bel gioco e vittorie, oltre al rispetto per la società e per la sua grande storia, penso che la gente lo amerà fin da subito".

BALOTELLI - "Pressioni? Sì, ma è normale.
E’ così per tutti, non solo per Mario.
Giocare a calcio in Italia significa fare parte di uno sport d’élite, e quindi la pressione c’è ed è normale che sia così".

S.D.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)