Breaking News
© Getty Images

Real Madrid-Juventus, Conte: "L'espulsione di Chiellini? Mi viene da ridere..."

L'allenatore bianconero ha parlato al termine del match

REAL MADRID JUVENTUS CONTE / MADRID (Spagna) - Pochi minuti dopo la fine del match con il Real Madrid l'allenatore della Juventus Conte ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport': "Assolutamente non meritavamo la sconfitta.
Questa squadra conosce alla perfezione il 4-3-3, con cui abbiamo giocato per tanto tempo.
Ho sempre detto che possiamo fare questo modulo quando non scegliamo il 3-5-2 o 3-3-4 che dir si voglia".

AGGRESSIVITA' - "Quando perdi palla devi essere aggressivo: se invece li attacchi alti e sei disordinato, regalando spazio a gente come Ronaldo, Di Maria e Benzema, apri le porte a una goleada.
Perciò penso che la partita sia stata studiata alla perfezione e che il Real abbia avuto grandissime difficoltà.
Partita sicuramente condizionata da alcuni episodi.
E' una gara dolorosa, perché la strada in Champions League ora si fa in salita, ma dice che anche in 10 contro 11 possiamo attingere a grandissime energie mentali che abbiamo sempre avuto e che continuiamo ad avere".

POLEMICA ARBITRALE - "Sicuramente questa gara è condizionata da episodi molto, molto dubbi.
Mi hanno riferito anche di un rigore non dato a Vidal...
Guardiamo avanti, al bicchiere mezzo pieno.
Abbiamo dimostrato che se vogliamo possiamo stare su questi palcoscenici, e questa è la cosa più importante.
Tutti parlavano di una Juventus disastrata, che arrivava con le ossa rotte, invece oggi ho visto un'ottima Juventus sul campo di una delle pretendenti alla vittoria finale.
Deve essere un viatico per tentare l'impresa nelle ultime tre partite e superare il turno".

ESPULSIONE - "Sì, mi è stato detto che Chiellini non è stato espulso per la gomitata, ma per chiara occasione da gol.
Mi viene da ridere: se viene considerata questa una chiara occasione da gol...
Ribadisco: a volte sono a favore, a volte contro le decisioni arbitrali, noi le accettiamo.
Meglio una decisione a sfavore con una buona prestazione che una decisione a favore con una gara giocata sotto le righe".

BAMBOLA - "Oggi non abbiamo preso la bambola come accadde l'anno scorso col Bayern Monaco, anzi: abbiamo 'rischiato' di dargliela, al Real Madrid".

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Inghilterra
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    I 'Reds' non riescono a trovare l'intesa con il centrocampista sul nuovo contratto
    Notizie   Juventus   Fiorentina
    Juventus-Fiorentina, Allegri: "Szczesny erede di Buffon. Higuain..."
    Juventus-Fiorentina, Allegri: "Szczesny erede di Buffon. Higuain..."
    Le parole del tecnico bianconero alla vigilia del match valevole per la quinta giornata di Serie A
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Dirigenza bianconera stregata dal talento dell'Atletico Madrid
    Notizie   Juventus  
    Juventus, infortunio De Sciglio: la data del ritorno
    Juventus, infortunio De Sciglio: la data del ritorno
    Allegri spera di recuperarlo per la sfida di Champions League con lo Sporting
    Mercato   Juventus   Lazio
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Marotta e paratici puntano il tecnico della Lazio per il dopo Allegri
    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Inzaghi: "La Lazio è la squadra del mio cuore"
    Calciomercato Juventus, Inzaghi: "La Lazio è la squadra del mio cuore"
    Il tecnico biancoceleste sull'interesse dei bianconeri per il dopo Allegri
    Mercato   Lazio   Juventus
    Calciomercato Lazio, Tare: "Inzaghi e de Vrij? Siamo ottimisti"
    Calciomercato Lazio, Tare: "Inzaghi e de Vrij? Siamo ottimisti"
    Il ds biancoceleste smonta le voci sul tecnico e sul difensore