Breaking News
© Getty Images

Serie A, Fabio Cannavaro: "I tifosi hanno paura di Balotelli, non e' razzismo"

L'ex calciatore da' i voti: "Barzagli il difensore piu' forte, Ventura il miglior allenatore"

SERIE A CANNAVARO RAZZISMO DEPRESSIONE BALOTELLI OMOSESSUALITA' / MILANO - Fabio Cannavaro, attualmente vice allenatore all'Al Ahli, ha rilasciato un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport' per commentare il sondaggio effettuato ieri dal quotidiano milanese ad alcuni calciatori di Serie A su tematiche scottanti.

DEPRESSIONE - "Smettere da un giorno all’altro è dura.
Io sono stato fortunato perché ho iniziato subito a fare altro.
Per me il calcio è un antistress.
Ho sempre dormito bene, anche prima della finale 2006".


RAZZISMO - "Non è razzismo, è stupidità.
Mi hanno chiamato 'terrone' mille volte e una volta Thuram mi disse: 'Tranquillo Fabio, oggi insultano più me che te'.
Giocavamo a Verona.
I cori contro  Balotelli? Paura, forse rispetto.
Lui ha un atteggiamento che non piace, poi è forte e gli avversari hanno paura di lui.
Per questo lo stuzzicano".

CALCIATORI SOTTOVALUTATI O...
- "Nelle squadre migliori di A oggi sono titolari calciatori che ai miei tempi non sarebbero andati in panchina".


OMOSESSUALITA' - "Abbastanza tranquillo in spogliatoio, ma avrebbe problemi fuori.
Per le curve, ad esempio, sarebbe un bersaglio gigante.
Mai avuto un compagno omosessuale? Mai".

DIFENSORI 'DURI' - "Giorgio è il più deciso, si è rotto il setto nasale chissà quante volte.
Ma se più duro significa più forte, Barzagli".


MIGLIORI ALLENATORI - "Sono stati votati quelli che vincono di più come Conte, Montella e Allegri.
Il mio preferito? Ventura.
Le sue squadre possono giocare bene o male, ma vedi sempre le sue idee".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A  
    Serie A, Dybala traccia la strada: le seconde punte diventano bomber
    Serie A, Dybala traccia la strada: le seconde punte diventano bomber
    Dalla Joya a Callejon, passando per Perisic e Ljajic: è la loro rivincita. Mai così determinanti
    Serie A   Napoli  
    Napoli, Mertens: "Vinciamo per Milik. Maradona? Ho tanto rispetto"
    Napoli, Mertens: "Vinciamo per Milik. Maradona? Ho tanto rispetto"
    Il folletto belga ha parlato del momento che sta vivendo e dei prossimi impegni che lo aspettano
    Serie A  
    Serie A, 6a giornata: la classifica senza VAR
    Serie A, 6a giornata: la classifica senza VAR
    Come cambia la graduatoria senza l'ausilio della moviola in campo
    Serie A   Milan  
    Milan, Montella accetta le critiche: "Giusto esternarle"
    Milan, Montella accetta le critiche: "Giusto esternarle"
    Il tecnico rossonero parla del confronto con società e giocatori
    Serie A  
    La Moviola di CM.IT: Milan, nessun caso Zapata. Fiorentina furiosa...
    La Moviola di CM.IT: Milan, nessun caso Zapata. Fiorentina furiosa...
    I VIOLA CHIEDONO INVANO DUE RIGORI PER GLI INTERVENTI SU ASTORI E GIL DIAS
    Serie A   Sampdoria   Milan
    Serie A, Sampdoria-Milan 2-0: zampata-Zapata. Gioisce Giampaolo
    Serie A, Sampdoria-Milan 2-0: zampata-Zapata. Gioisce Giampaolo
    L'attaccante dei liguri colpisce su errore dell'omonimo rossonero. Alvarez conclude la festa con il raddoppio
    Serie A   Torino   Juventus
    Juventus-Torino, Mihajlovic amaro: "Chiedo scusa ai tifosi"
    Juventus-Torino, Mihajlovic amaro: "Chiedo scusa ai tifosi"
    Il tecnico granata: "Avevamo preparato la gara in maniera diversa"