Breaking News
  • Catania, Maran sprona Tachtisidis e ringrazia Bergessio: "Ora serve rabbia"
© Getty Images

Catania, Maran sprona Tachtisidis e ringrazia Bergessio: "Ora serve rabbia"

Il tecnico degli etnei prova a mettersi alle spalle il difficile avvio di stagione

. p>CATANIA MARAN SALVEZZA / CATANIA - Rolando Maran non cerca alibi ma sa benissimo che con una rosa non al completo e con giocatori non in perfetta condizione fisica è difficile ottenere un rendimento esaltante.
Il Catania approfitterà di questi giorni di sosta per recupare gli acciaccati e prepararsi al meglio alla sfida con il Cagliari: "Il pareggio in extremis col Genoa può darci la spinta giusta per lavorare nel migliore dei modi.
Dico che è arrivato il momento di canalizzare quella rabbia e di puntare a tutta forza verso la prossima partita -le parole del tecnico riportate dal 'Corriere dello Sport'- Chi ha giocato ha fatto il massimo.
E non finirò mai di ricordare che tanti atleti sono andati in campo in condizioni fisiche non perfette.
Da Bergessio, ad Almiron allo stesso Barrientos.
Anzi a Bergessio bisogna fare i complimenti per quanto si sta sacrificando nelle sue condizioni.
E pure a Barrientos, che trova il gol sempre più spesso e che si impegna allo spasimo nelle due fasi.
Tachtisidis? Che abbia grandi potenzialità è cosa nota, ma a me sembra che stia crescendo di partita in partita.
Diamo tempo anche a lui e vedrete che presto troveremo tutti insieme la quadratura del cerchio".

A.B.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)