Breaking News
© Getty Images

Cinema, all'asta le cartelle cliniche di chirurgia estetica di Marilyn Monroe

Il sex symbol di Hollywood si fece rifare naso e mento

CINEMA ALL'ASTA LE CARTELLE CLINICHE DI CHIRURGIA ESTETICA DI MARILYN MONROE / ROMA - Tra il 1950 e il 1962, la diva per eccellenza di Hollywood, Marilyn Monroe, ricorreva alla chirurgia estetica per rifarsi naso e mento. Ora, le cartelle cliniche di questi 12 anni, saranno messe all'asta dalla Beverly Hills Julien's Auctions il 9 e 10 novembre con la base di partenza tra i 15 e 20 mila dollari.

Nel pacchetto ci sono anche le radiografie delle ossa facciali dell'attrice fatte nel giugno 1962, due mesi prima della morte.

TV & cinema   Roma  
Roma, Totti ospite a Sanremo: "Per lo scudetto canterei tutti gli inni! In futuro..."
Roma, Totti ospite a Sanremo: "Per lo scudetto canterei tutti gli inni! In futuro..."
Il capitano dei capitolini sul palco ha aggiunto: "In giallorosso ho realizzato un sogno"