Breaking News
© Getty Images

Sampdoria-Roma, Garcia: "Presto per fare bilanci, ma il derby ci da' fiducia. Borriello..."

Il tecnico giallorosso si e' presentato in sala stampa alla vigilia della sfida contro la Sampdoria

DIRETTA CONFERENZA STAMPA GARCIA LIVE/ ROMA - Giornata di vigilia in casa Roma. I giallorossi domani affronteranno in trasferta la Sampdoria, per la quinta giornata di Serie A. Il tecnico Rudi Garcia - presentatosi in conferenza stampa - ha parlato del momento della squadra: "E' presto per fare dei bilanci ma abbiamo iniziato una striscia di vittorie.
L'obiettivo è allungarla.
Sarà difficile a Genova:ma la squadra è concentrata su domani".

INSIDIE - MOTIVAZIONI - "Il difficile viene adesso, il pericolo è che inconsciamente si può mollare e io non lo voglio.
La squadra deve tenere altra la tensione, è la cosa più importante.
Sul piano fisico la partita contro la Sampdoria non sarà un problema: non è la terza, ma solo la seconda gara della settimana".

DERBY - "I giocatori hanno detto che la vittoria nel derby può dare fiducia e fame alla squadra: spero che questo si verificherà in campo.
Con la Lazio abbiamo cambiato un po' tatticamente nel secondo tempo.
So che i miei ragazzi possono giocare in diverse posizioni.
Comunque  non voglio più parlare del derby, è passato.
Conta solo la gara di domani".

BORRIELLO - "Entra bene in campo e festeggia col gruppo.
E lo stesso vale per tutti i giocatori subentrati finora a partita in corso".

ALTERNATIVE - "Possiamo giocare con la stessa squadra, posso fare cambi.
E' solo la seconda partita, è uguale per noi anche se loro hanno un giorno di recupero in più".

DIFESA - "Vincere senza prendere gol è più facile, ma se si vince sempre 4-3 non è un problema.
Forse lo sarebbe per De Sanctis (ride, ndr)..."

BOMPARD - "Sul piano tattico si vede meglio dall'alto: quello che facciamo con Fred Bompard, il mio vice, è uno scambio d'opinioni, e quasi sempre siamo d'accordo sulle cose successe nel primo tempo".

RISULTATI - "Il merito è sempre prima dei giocatori.
Sono loro a scendere in campo.
Il mio lavoro è su più piani: psicologico, tattico e tecnico.
Sinceramente non mi aspettavo questi risultati, ma il modo di scendere in campo sì.
Se giochiamo bene abbiamo più possibilità di vincere le gare".

TOTTI - "Sta bene e come gli altri aveva bisogno di recuperare dopo il derby, ma domani sarà a disposizione".

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Roma   Udinese
    Roma-Udinese, Di Francesco: "Dzeko, rimane tra noi! El Shaarawy..."
    Roma-Udinese, Di Francesco: "Dzeko, rimane tra noi! El Shaarawy..."
    Le dichiarazioni del tecnico giallorosso al termine del match
    Serie A   Roma   Udinese
    Serie A, Roma-Udinese 3-1: Dzeko-El Shaarawy, Delneri a picco
    Serie A, Roma-Udinese 3-1: Dzeko-El Shaarawy, Delneri a picco
    Tutto facile per i giallorossi che chiudono il conto già nel primo tempo: friulani sempre più in crisi
    Mercato   Roma  
    Roma, De Rossi: "Futuro? Voglio e devo provare un'esperienza fuori"
    Roma, De Rossi: "Futuro? Voglio e devo provare un'esperienza fuori"
    Il centrocampista giallorosso ha parlato anche di un possibile futuro da allenatore
    Serie A   Roma   Udinese
    Roma-Udinese, Di Francesco: "Nainggolan in dubbio. Mertens..."
    Roma-Udinese, Di Francesco: "Nainggolan in dubbio. Mertens..."
    Il tecnico giallorosso risponde alle domande dei giornalisti alla vigilia del sesto turno di campionato
    Mercato   Roma  
    Calciomercato Roma, da Vilhena a Plea: osservati 'speciali' Monchi
    Calciomercato Roma, da Vilhena a Plea: osservati 'speciali' Monchi
    Il direttore sportivo ha assistito a Feyenoord-Manchester City e Waregem-Nizza
    Notizie   Roma  
    Roma, il comunicato UFFICIALE sulle condizioni di Schick
    Roma, il comunicato UFFICIALE sulle condizioni di Schick
    L'attaccante dovrà restare a riposo per circa 15 giorni
    Serie A   Benevento   Roma
    Serie A, Benevento-Roma 0-4: tanto Dzeko e doppio autogol
    Serie A, Benevento-Roma 0-4: tanto Dzeko e doppio autogol
    Doppietta del bosniaco e le autoreti di Lucioni e Venuti