Breaking News
© Getty Images

Napoli, De Laurentiis lancia la sfida al "mostruoso" Borussia e spiega le scelte di mercato

Il presidente del club partenopeo carica l'ambiente in vista dell'esordio in Champions League

NAPOLI BORUSSIA DORTMUND DE LAURENTIIS BENITEZ / NAPOLI - Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a 'La Gazzetta dello Sport' a poche ore dall'esordio del suo club in Champions League contro il Borussia Dortmund: "Sono contento di questo avvio di stagione, speriamo che il Borussia non sia la matrigna o la sorellastra di Cenerentola.
Il girone Champions è tostissimo.
Stavolta giochiamo contro un mostro a tre teste: i tedeschi hanno un allenatore che li guida da anni, si sono rinforzati con Aubameyang, che io avevo seguito a febbraio, e lanciano tanti giovani".

BENITEZ - "Per nove anni ho dovuto rinunciare a fare film internazionali.
Allora, ho detto basta e ho scelto Benitez.
Avevo valutato Villas Boas e Pellegrini, ma lui ha vinto di più e poi ha un grande senso della famiglia.
Visto che il Napoli lo considero una famiglia, ho pensato fosse l’uomo giusto per noi".

CALCIOMERCATO - "Abbiamo preso gente con esperienza internazionale, che arriva da club come il Real Madrid.
Crediamo che tutti gli elementi siano funzionali al progetto.
Benitez sa gestire bene i molti stranieri che abbiamo anche perché parla tante lingue.
Ad esempio, Vargas anche per ragioni linguistiche non è riuscito ad integrarsi".
E a 'Il Mattino' ha aggiunto: "Vediamo i giocatori come si adattano, se è il caso di mandare alcuni ad esprimere le loro qualità altrove.
Una sessione di mercato non è sufficiente, lavoriamo in funzione di un progetto da sviluppare nel tempo: abbiamo voltato pagina, per un nuovo quinquiennio o per un nuovo decennio".

MAZZARRI - "Sono contento che in queste prime giornate, grazie a lui, si sia creato in casa nerazzurra un bellissimo ambiente.
Io sono amico di Moratti e mi auguro che questo gli serva per resistere alla tentazione di cedere la società.
In tal senso, sono italianista.
Speriamo che a Moratti stia tornando la solita voglia di calcio".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Napoli   Lazio
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Le parole del tecnico azzurro dopo il largo successo all'Olimpico
    Mercato   Napoli   Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Da Milinkovic-Savic a Murgia, passando per Luis Alberto: Giuntoli attento
    Serie A   Lazio   Napoli
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Le parole dell'allenatore biancoceleste prima del match infrasettimanale
    Mercato   Lazio   Napoli
    Calciomercato Lazio, Milinkovic-Napoli: c'è la conferma
    Calciomercato Lazio, Milinkovic-Napoli: c'è la conferma
    Mateja Kezman, procuratore del centrocampista serba, sull'interesse degli azzurri per il suo assistito
    Notizie   Napoli   Benevento
    Napoli-Benevento, Sarri: "Mertens-Hamsik? Ho sbagliato io..."
    Napoli-Benevento, Sarri: "Mertens-Hamsik? Ho sbagliato io..."
    L'allenatore dei partenopei spiega l'episodio del rigore. Su Milik ed il belga invece: "Arriverà sicuramente il momento nel quale potrebbero giocare insieme"
    Notizie   Juventus   Napoli
    Ranking Uefa 2017/2018: Juve al 25esimo posto, Napoli al 26esimo
    Ranking Uefa 2017/2018: Juve al 25esimo posto, Napoli al 26esimo
    Come cambiano i punteggi delle italiane dopo i risultati di ieri sera
    Champions league   Napoli  
    Shakhtar-Napoli, Sarri: "Appagati dopo i playoff. Mertens fuori..."
    Shakhtar-Napoli, Sarri: "Appagati dopo i playoff. Mertens fuori..."
    Il tecnico ha parlato al termine del match contro gli ucraini