Breaking News
© Getty Images

LA MOVIOLA DI CM.IT: Su Rossi era rigore, con Larrondo a terra il gioco andava fermato

De Marco non vede il fallo di Murru al 91esimo. Massa poteva concedere il cambio al Torino

MOVIOLA ARBITRI ROSSI LARRONDO / MILANO – Non sono mancate le polemiche in questo terzo turno di campionato dopo le prime due giornate piuttosto serene per i nostri fischietti. A tenere banco è l'acceso finale di Firenze con i viola che protestano per un mancato rigore su Pepito Rossi e per l'espulsione di Pizarro reo di essersi rivolto all'arbitro in maniera irrispettosa. Finale incandescente anche a Torino dove la formazione di Ventura si fa raggiungere nel finale dal Milan inseguito ad un'azione molto discussa in cui i granata chiedevano il cambio per l'infortunio di Larrondo.

INTER-JUVENTUS 1-1, arbitro Orsato 6,5 – Direzione convincente con un solo episodio da rivedere; si tratta del contatto Taider-Vidal in area nerazzurra nel corso del minuto 19. L'intervento del franco-algerino è falloso ma su segnalazione del giudice di porta viene fischiato un mani al cileno della Juventus. Decisione corretta come confermato dallo stesso Vidal nel post-gara. Rischia grosso Lichtsteiner che dopo aver ricevuto un giallo tutto sommato eccessivo avrebbe potuto ricevere anche il secondo per un intervento al limite su Taider.

TORINO-MILAN 2-2, arbitro Massa 5,5 – Tante proteste da parte granata per il rigore concesso nel finale che ha permesso a Balotelli di fissare il punteggio sul due pari. L'azione del Milan nasce da una rimessa laterale battuta velocemente quando in mezzo al campo c'era Larrondo a terra infortunato. Sul fallo laterale il Torino chiede di poter effettuare la sostituzione ma il Milan rimette subito in gioco e la palla arriva a Poli che in area viene atterrato da Pasquale. Il fallo è netto anche se Massa poteva fermare il gioco e concedere il cambio a Ventura.

NAPOLI-ATALANTA 2-0, arbitro Rocchi 6 – Arbitraggio positivo da parte di Rocchi che prende le giuste decisioni nei momenti chiave del match. Ineccepibile il doppio giallo a Cigarini che lascia i bergamaschi in inferiorità numerica a metà del secondo tempo.

FIORENTINA-CAGLIARI 1-1, arbitro De Marco 5 – Per il direttore di gara i problemi arrivano nel finale quando non concede un rigore ai viola per il contatto Murru-Rossi ed espelle Pizarro per proteste. Il fallo in area del giocatore rossoblu su Pepito è evidente dunque De Marco e i suoi collaboratori sbagliano a non intervenire.

LAZIO-CHIEVO 3-0, arbitro Calvarese 6 – Gara che fila via liscia senza grosse difficoltà per l'arbitro che fischia con decisione e personalità.

VERONA-SASSUOLO 2-0, arbitro Irrati 6 – Regolari i due gol segnati dai padroni di casa. Il Sassuolo chiede un penalty per un mani di Moras; la sensazione è che Irrati abbia fatto bene a lasciar correre.

UDINESE-BOLOGNA 1-1, arbitro Doveri 6 – Pomeriggio positivo per il fischietto della sezione di Roma. Non ci sono sbavature da segnalare; giusto concedere il fallo dal quale nasce la punizione vincente di Diamanti così come è regolare il pareggio dell'Udinese con Muriel e Di Natale che partono da posizione regolare.

LIVORNO-CATANIA 2-0, arbitro Gervasoni 6 – Bene l'arbitro che mantiene il controllo del match anche quando gli animi sembrano accendersi. Ricorre spesso al cartellino garantendo comunque uniformità di giudizio nei vari episodi.

SAMPDORIA-GENOA 0-3, arbitro Rizzoli 6,5 – Gli tocca la gara più delicata della domenica ma Rizzoli la controlla con personalità senza andare mai in affanno. C'è il fallo su Gilardino che permette a Lodi di segnare il terzo gol direttamente da calcio piazzato.

PARMA–ROMA 1–3, arbitro Guida 6,5 – Match tirato ma sostanzialmente corretto quello del Tardini. Guida giudica regolare la posizione di Totti sul 2-1, il Parma protesta ma il capitano giallorosso sembra essere in gioco per una questione di centimetri.

 

 

Notizie  
Confederations Cup, Cile in finale: Portogallo ko ai rigori
Confederations Cup, Cile in finale: Portogallo ko ai rigori
Tre errori su tre ai penalty per i lusitani, Bravo strepitoso
Notizie   Fiorentina  
Fiorentina, comunicato UFFICIALE: club in vendita
Fiorentina, comunicato UFFICIALE: club in vendita
La proprietà disponibile a farsi da parte davanti ad offerte concrete
Notizie  
Under 21, Italia-Germania: formazioni e azzurrini avanti se...
Under 21, Italia-Germania: formazioni e azzurrini avanti se...
La formazione di Di Biagio obbligata a vincere: e potrebbe non bastare
Notizie   Juventus   Inghilterra
Juventus, da Vialli a Dani Alves: quanti addii per scelta
Juventus, da Vialli a Dani Alves: quanti addii per scelta
Alex Sandro e il suo connazionale Alves sono solo gli ultimi juventini illustri che hanno chiesto la cessione
Notizie   Juventus  
Juventus, Bonucci smentisce: "Nessun litigio a Cardiff"
Juventus, Bonucci smentisce: "Nessun litigio a Cardiff"
Il difensore ha parlato delle notizie sugli scontri verbali con Barzagli e Dybala
Notizie   Roma  
Roma, Gandini: "Stagione da 8, per Totti c'è tutto il tempo"
Roma, Gandini: "Stagione da 8, per Totti c'è tutto il tempo"
L'ad giallorosso si confessa in una lunga intervista
Notizie  
Europei Under 21, Danimarca-Italia 0-2: buona la prima
Europei Under 21, Danimarca-Italia 0-2: buona la prima
Meraviglia di Pellegrini, gol di Petagna: esordio positivo per i ragazzi di Di Biagio