Breaking News
  • Palermo, Di Gennaro: "Gattuso un compagno. La dieci? L'ho vinta all'asta..."
© Getty Images

Palermo, Di Gennaro: "Gattuso un compagno. La dieci? L'ho vinta all'asta..."

Il fantasista rosanero ha parlato della sua nuova esperienza in Sicilia

. p>INTERVISTA DI GENNARO PALERMO / PALERMO - "Palermo è l'occasione giusta per l'età che ho.
Finire a 25 anni in una piazza come questa è il momento buono per riaccendere la luce...".
Davide Di Gennaro dimostra di avere una gran voglia di riscattarsi portando sulle spalle il numero 10 che fino allo scorso anno fu di Miccoli.
Il fantasista scuola Milan racconta al 'Corriere dello Sport' il suo rapporto di stima con Gattuso e svela un curioso retroscena...

STIMA GATTUSO - "E' uno che ti trasmette la grinta e la passione che lo hanno sempre contraddistinto da giocatore.
Ci parla come fosse un compagno di squadra".

QUEL 10 VINTO ALL'ASTA - "E' vero, l'ho vinta all'asta svolta in ritiro, e mi è costata anche più dei 500 euro che si è detto...
Ma non potevo lasciare la 10 ad un 'pennellone' come Kyle (Lafferty, ndr)...
E' un onore indossare il numero che fu di Miccoli, ma già prima dell'asta, Barreto, come nuovo capitano, era venuto in camera mia dicendomi che la squadra me l'aveva assegnato.
E' un fatto che mi ha inorgoglito, è importante avere la stima dei compagni".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)