Breaking News
© Getty Images

Alessandro Antinelli su Cesare Prandelli

Calciomercato.it ha intervistato l'inviato di RaiSport al seguito della selezione azzurra

NAZIONALE ESCLUSIVO ANTINELLI / ROMA - La Nazionale di Cesare Prandelli torna in campo per giocarsi la qualificazione ai prossimi Mondiali brasiliani nel doppio confronto con Bulgaria e Repubblica Ceca.
Ma a tenere banco è soprattutto la questione legata al futuro dell'attuale commissario tecnico che sembra assolutamente intenzionato a lasciare l'azzurro al termine della manifestazione iridata, per tornare ad allenare una squadra di club.

Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva sull'argomento Alessandro Antinelli, inviato di 'RaiSport' al seguito degli Azzurri.

"Per il momento credo che Prandelli non ufficializzerà il suo addio alla Nazionale, nemmeno se dovessimo raggiungere la qualificazione al termine di queste due gare - ha sottolineato Antinelli ai nostri microfoni - Penso che se ne parlerà più avanti, verso gennaio-febbraio.
Quel che ormai sembra certo, è che dopo il Mondiale lascerà la panchina azzurra: del resto non ha mai nascosto il fatto che si sente un allenatore di campo, che ama lavorare con i suoi calciatori quotidianamente.
Vedremo dove potrà andare...Successore? Molto peso avrà sicuramente Sacchi, che dovrà trovare chiaramente l'intesa sul nome con Albertini e Abete.
Zaccheroni può essere un'idea, dato che piace molto all'ex tecnico di Fusignano.
Così come Allegri, che molto probabilmente a fine campionato concluderà la sua avventura al Milan.
Anche Mancini però, potrebbe fare al caso vista l'esperienza maturata in questi anni a livello internazionale.
Un po' più difficile la pista Spalletti: guadagna moltissimo allo Zenit, dovrebbe fare una scelta di vita.
Ma come ho premesso, ora credo sia presto per affrontare il discorso, se ne parlerà all'inizio del nuovo anno, valutando la posizione dei singoli candidati nel corso della stagione".
   

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Napoli  
    Napoli, infortunio Milik: il comunicato UFFICIALE
    Napoli, infortunio Milik: il comunicato UFFICIALE
    L'attaccante polacco sarà valutato nuovamente domani alla clinica Villa Stuart
    Notizie   Juventus   Torino
    Serie A, Juventus-Torino 4-0: strapotere bianconero, poker nel Derby
    Serie A, Juventus-Torino 4-0: strapotere bianconero, poker nel Derby
    Dybala, Pjanic ed Alex Sandro confezionano il successo della 'Vecchia Signora'. Toro in apnea complice anche l'uomo in meno
    Notizie   Roma   Udinese
    Roma-Udinese, Di Francesco: "Dzeko, rimane tra noi! El Shaarawy..."
    Roma-Udinese, Di Francesco: "Dzeko, rimane tra noi! El Shaarawy..."
    Le dichiarazioni del tecnico giallorosso al termine del match
    Notizie   Inter  
    Inter-Genoa, Spalletti: "Voglio lasciare una traccia"
    Inter-Genoa, Spalletti: "Voglio lasciare una traccia"
    Le dichiarazioni della vigilia del tecnico nerazzurro
    Notizie   Lazio  
    FOTO CM.IT - Calciomercato Lazio, visite mediche per Mauricio
    FOTO CM.IT - Calciomercato Lazio, visite mediche per Mauricio
    Il difensore è arrivato presso la clinica Paideia. Inzaghi lo attende, data l'emergenza difensiva
    Notizie   Juventus   Torino
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Il tecnico dei bianconeri alla vigilia del derby contro i Granata
    Notizie   Napoli  
    Napoli, De Laurentiis: "Una Serie A con 16 squadre. Su Mertens..."
    Napoli, De Laurentiis: "Una Serie A con 16 squadre. Su Mertens..."
    Ecco l'analisi del presidente azzurro sullo stato del calcio italiano