Breaking News
  • Calciomercato Inter, Moratti: "A Eto'o ho pensato poco, il mio sogno era Kaka'. La Juventus..."
© Getty Images

Calciomercato Inter, Moratti: "A Eto'o ho pensato poco, il mio sogno era Kaka'. La Juventus..."

Il presidente a 360 gradi sul momento dei nerazzurri

CALCIOMERCATO INTER MORATTI ETO'O KAKA' JUVENTUS THOHIR/ ROMA - Nella lunga intervista rilasciata ieri da Massimo Moratti e riportata stamattina da tutti i quotidiani sportivi, il presidente dell'Inter ha parlato del calciomercato appena terminato, della partenza sprint in campionato con Mazzarri e del passaggio di proprietà del club nelle mani di Thohir, oltre che della sfida alla Juventus.

ETO'O E KAKA' - "Il calciomercato? Abbiamo fatto quello che dovevamo fare.
Al ritorno di Eto'o, a dir la verità, non ho pensato tanto.
Il giocatore che avrei voluto prendere last-minute? Kakà".

MAZZARRI - "Walter Mazzarri è stato preso proprio perché è una roccia, la nostra certezza e il nostro punto fermo.
E' una persona concreta e umile, mi piaceva il fatto che fosse un gran lavoratore".

LA JUVENTUS - "Battere la Juventus? Se ci riusciremo saremo felici, altrimenti sarà una lezione per migliorarci.
I bianconeri in questi anni si sono costruiti con le altre squadre un divario che si può colmare e lo stiamo dimostrando in questo momento".

THOHIR - "Con Thohir stiamo andando avanti - rivela Moratti - ma non credo ci siano sviluppi prima del match contro la Juventus".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)