Breaking News
© Getty Images

Tecnologia, via libri e quaderni: alla 'Steve Jobs School' si studia con l'iPad

Aperte in Olanda sette strutture frutto dell'iniziativa della Education for a New Era Foundation

TECNOLOGIA, VIA LIBRI E QUADERNI: ALLA 'STEVE JOBS SCHOOL' SI STUDIA CON L'IPAD / ROMA - Una scuola tutta tecnologica dove libri, quaderni, lavagne e orari sono sostituiti dall' iPad. Si chiamano 'Steve Jobs School', sono il frutto dell'iniziativa della 'Education for a New Era Foundation' e sono state aperte in Olanda nelle città di Sneek, Breda, Almere, Emmen, Heenvliet e Amsterdam. Due di queste offrono già un programma completamente disponibile su iPad a tutte le classi, mentre le altre cinque faranno partire il programma dagli studenti più piccoli, per espanderlo poi anche ai più grandi nel corso del normale passaggio tra una classe e l'altra.

Oltre alle lezioni face to face, ogni scuola avrà anche uno sCoolSpace, luogo virtuale dove gli alunni possono incontrarsi a ogni ora con tanto di avatar e comunicazioni attraverso FaceTime o iMessage. I genitori potranno controllare i progressi dei propri figli attraverso l'iDesk Learning Tracker aggiornato quotidianamente e fissare le assenze fisiche dei piccoli che potranno invece essere "presenti virtualmente" in classe da qualsiasi luogo del mondo.