Breaking News
  • Serie A, Sampdoria-Juventus 0-1: i bianconeri partono subito forte
© Getty Images

Serie A, Sampdoria-Juventus 0-1: i bianconeri partono subito forte

La squadra di Conte espugna 'Marassi': decisiva la rete al 13' della ripresa dell'Apache Carlos Tevez

. p>CAMPIONATO SERIE A ANTICIPO SAMPDORIA JUVENTUS / GENOVA - Buona la prima.
La Juventus espugna 'Marassi' sotto l'acquazzone e conquista subito la vetta della classifica a parimerito con il Verona, oggi a sorpresa vittorioso sul Milan.
La squadra di Conte crea gioco, ma la Sampdoria si difende con ordine.
La svolta al 13' della ripresa: una bella triangolazione al limite dell'area favorisce l'inserimento di Pogba che di piatto serve a Tevez un facile tap-in a porta vuota.
Secondo gol in altre gare ufficiali per l'Apache.
Girandola di cambi per Delio Rossi, ma il risultato non cambia anche perché l'arbitro Banti annulla (giustamente) un gol di Costa in fuorigioco.
Nel finale espulso Castellini per un'entrataccia su Lichtsteiner.



TABELLINO

SAMPDORIA-JUVENTUS 0-1

Sampdoria (3-5-2): Da Costa; Gastaldello (27' st Mustafi), Palombo, Costa; De Silvestri, Eramo (27' Soriano), Krsticic, Obiang, Berardi (38' st Castellini); Eder, Gabbiadini A disp: Tozzo, Fornasier, Salamon, M.Rodriguez, Gavazzi, Gentsoglou, Wszolek, Sansone, Pozzi.
All.: Rossi

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Vucinic (45' st Giovinco), Tevez (45' st Llorente).
A disp: Storari, Caceres, De Ceglie, Marrone, Ogbonna, Peluso, Isla, Padoin, Matri, Quagliarella.
All.: Conte

Arbitro: Banti

Marcatori: 13' st Tevez (J)

Ammoniti: Eramo, Gastaldello (S), Vidal, Lichtsteiner, Vucinic (J)

Espulsi: Castellini (S) al 90'.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)