Breaking News
  • Nazionale, Sacchi: "In Italia troppi stranieri"
© Getty Images

Nazionale, Sacchi: "In Italia troppi stranieri"

L'ex commissario tecnico accusa le societa' di puntare troppo poco sul settore giovanile

. p>NAZIONALE SACCHI STRANIERI / ROMA - Non le manda a dire Arrigo Sacchi, coordinatore delle nazionali giovanili: l'ex commissario tecnico dell'Italia accusa le squadre del nostro paese di puntare troppo sugli stranieri.
A margine della presentazione di Di Biagio, Sacchi afferma: "La prossima serie A? Se leggo le formazioni non è un campionato italiano.
Quando ci sono troppi stranieri a soffrire sono il nostro calcio e le nostre Nazionali.
Eppure, in Spagna, ad esempio, ci sono campioni stranieri ma anche tanti giocatori spagnoli, lo esige anche il pubblico.
In Italia invece si pensa solo a vincere, anche con 25 stranieri". 

B.D.S.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)