Breaking News
© Getty Images

SPECIALE CM.IT - Del Piero: il ritorno a Padova

Tutto sulla serata dello stadio 'Euganeo' che ha visto l'ex numero 10 della Juventus il grande protagonista

CALCIO DEL PIERO SYDNEY PADOVA / ROMA - Il ritorno di Alessandro Del Piero in Italia, per il ritiro pre-campionato con il suo Sydney, ha generato un'ondata di entusiasmo e di calore impareggiabili.
Ieri 'Pinturicchio' è sceso in campo allo stadio 'Euganeo' di Padova, per sfidare i biancoscudati in una amichevole (terminata 3-2 per i padroni di casa) che ha rappresentato senza dubbio l'evento sportivo locale dell'estate.

ALEX E IL PADOVA - Sbarcato a Jesolo per il ritiro precampionato, Alessandro Del Piero è voluto tornare a Padova dove aveva cominciato la carriera.
Con la maglia biancoscudata infatti ha fatto il suo esordio come professionista segnando la prima rete in Serie B, nel 1992.
Successivamente è passato alla Juventus, ma non ha mai scordato le sue origini e la città di Padova non ha mai smesso di amarlo.

L'AFFETTO DELLA GENTE - La gara tra Padova e Sydney ha dimostrato per l'ennesima volta l'affetto della città veneta (e non solo da parte dei tifosi juventini) verso 'Pinturicchio'.
In una caldissima serata d'agosto lo stadio 'Euganeo' è stato riempito da oltre 15mila spettatori, la maggior parte dei quali accorsi nell'impianto proprio per salutare l'ex capitano della Juventus

LA PARTITA - La serata dell' 'Euganeo' è scivolata via in grande stile.
Dopo la presentazione del Padova 2013/2014 infatti il fischio d'inizio ha visto fronteggiarsi due squadre indietro nella preparazione e messe in difficoltà dal grande caldo.
Il 3-2 finale (doppietta di Vantaggiato e reti di Jelenic, Emerton e Carle) è secondario rispetto al pubblico fantastico che ha rappresentato il vero piatto forte.
Il momento clou è arrivato al minuto 83 quando Del Piero ha lasciato il campo accompagnato da una standing ovation.
Successivamente il numero 10 degli 'Sky Blues' ha regalato anche un giro di campo, ricevendo calore, applausi ed affetto che testimoniano il legame indissolubile tra il campione e la città che lo ha lanciato.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Juventus   Torino
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Il tecnico dei bianconeri alla vigilia del derby contro i Granata
    Notizie   Napoli  
    Napoli, De Laurentiis: "Una Serie A con 16 squadre. Su Mertens..."
    Napoli, De Laurentiis: "Una Serie A con 16 squadre. Su Mertens..."
    Ecco l'analisi del presidente azzurro sullo stato del calcio italiano
    Notizie   Roma  
    Roma, il comunicato UFFICIALE sulle condizioni di Schick
    Roma, il comunicato UFFICIALE sulle condizioni di Schick
    L'attaccante dovrà restare a riposo per circa 15 giorni
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Ecco le parole del centrale di Allegri sul momento dei bianconeri
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    La media voto dei nuovi acquisti bianconeri in questo inizio di stagione
    Notizie   Napoli  
    Napoli: le magie di Mertens, il paragone con Maradona e la clausola...
    Napoli: le magie di Mertens, il paragone con Maradona e la clausola...
    Il folletto belga trascinatore della truppa di Sarri con i suoi gol e le sue giocate: per acquistarlo basterebbero 30 milioni
    Notizie   Napoli   Lazio
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Le parole del tecnico azzurro dopo il largo successo all'Olimpico