Breaking News
© Getty Images

FOTO - Milan, rientro anticipato per Abate

Il terzino e' in convalescenza dopo l'infortunio alla spalla

ABATE MILANELLO MILAN RIENTRO NAZIONALI/ MILANO Rientro anticipato per Ignazio Abate. Il terzino della Nazionale, reduce da un infortunio alla spalla, ha deciso di sbarcare a Milanello prima dei compagni. Gli altri azzurri sono attesi, infatti, per il 24. Ecco la foto, postata dal difensore su Twitter, che testimonia il suo arrivo al centro sportivo rossonero.

M.S

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, caso Donnarumma: nuovo incontro in Polonia
Calciomercato Milan, caso Donnarumma: nuovo incontro in Polonia
Enzo Raiola, collaboratore dell'agente del portiere rossonero, assisterà alla partita dell'Under 21. Dopo si parlerà del futuro
Mercato   Milan   Fiorentina
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Fassone e Mirabelli a colloquio con Ramadani, che oggi ha incontrato Ausilio
Mercato   Milan  
Milan, Berlusconi: "Donnarumma problema grande". E chiama Ibra
Milan, Berlusconi: "Donnarumma problema grande". E chiama Ibra
L'ex presidente evita giudizi sulla campagna trasferimenti rossonera
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Berlusconi tuona: "Non giudicate Donnaruma"
Calciomercato Milan, Berlusconi tuona: "Non giudicate Donnaruma"
L'ex presidente rossonero difende il portiere
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Donnarumma vuole restare: Raiola in città
Calciomercato Milan, Donnarumma vuole restare: Raiola in città
Potrebbe riaprirsi la trattativa tra le parti per il rinnovo del giovane portiere
Mercato   Milan   Spagna
Calciomercato Milan, Donnarumma-Real: c'è l'accordo!
Calciomercato Milan, Donnarumma-Real: c'è l'accordo!
Con il portiere rossonero, c'è anche Mbappé. Adesso sarà Zidane a decidere: subito a Madrid, o tra una stagione?
Mercato   Milan   Spagna
Calciomercato, Raiola-Milan: Donnarumma arma di uno scontro più ampio
Calciomercato, Raiola-Milan: Donnarumma arma di uno scontro più ampio
La querelle per il portiere rossonero: ecco cosa c'è dietro i 'segnali distensivi'