Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, ecco chi e' Thohir e quali sono i suoi progetti: "Ma quale Abramovich..."

Sulle pagine de 'La Gazzetta dello Sport' viene pubblicata un'intervista a Felly Imransyah, amico e socio del tycoon indonesiano

MERCATO INTER ECCO CHI E' THOHIR / MILANO - 'La Gazzetta dello Sport' pubblica questa mattina sulle proprie pagine una lunga intervista a Felly Imransyah, amico fraterno e socio di Erick Thohir, il magnate indonesiano che vorrebbe affiancare Moratti all'Inter.
Felly si fa portavoce: "La cosa più importante che vuole dire ai tifosi italiani è questa: se viene, non è per fare l’Abramovich o lo sceicco del City.
Non vuole spendere milioni per otto top player, vincere il titolo il primo anno e via.
No.
Vuole costruire una squadra che sia vincente a lungo e finanziariamente equilibrata.
Gli piace la filosofia dell’Arsenal, la sua squadra preferita inglese, gli piace come Wenger gestisce giovani e campioni nel tempo.
E anche all’Inter vorrebbe instaurare un rapporto del genere con il suo tecnico.
Ha scelto l’Inter per la sua tradizione vincente e per la struttura familiare che ha con i Moratti da quasi sempre.
E poi ha un nome importante, è famosa nel mondo, più di Malaga e Psg: è come Barcellona, Real e Manchester Utd, ha tanti tifosi a Giakarta.
Le sue squadre, dice, 'devono vincere oggi e in futuro'".

CHI E' THOHIR - "Erick è a Los Angeles con la famiglia: da tanto non andava in vacanza con moglie e figli.
Però legge tutto e sa che attorno a lui si sta creando un’attenzione spropositata.
Ha visto i giornali italiani: troppe cose inesatte.
Tipo che ha 40 guardie del corpo e cose del genere...
No, è una persona normale, come me o lei.
E vuole farlo sapere ai tifosi italiani dell’Inter.
Li saluta tutti.
Ha letto di 40 guardie del corpo e altre esagerazioni sul suo conto.
Quando mai.
Mi prega di dire agli italiani che è un tipo normale, informale, in jeans e maglietta.
Indossa giacca e cravatta solo per le occasioni ufficiali.
È un islamico moderato, ama il suo lavoro.
Appartiene a una bella e ricca famiglia di imprenditori indonesiani.
Ha tre figli, di cui uno si chiama Garibaldi, nome scelto dal padre che amava l’Italia: gli piaceva che il vostro eroe fosse un combattente.
La sua grande dote è la lealtà verso i dipendenti.
Non ha mai abbandonato nessuno, mai licenziato, anzi offre lavoro ai suoi giocatori quando smettono".

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro
    Mercato   Inter  
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    Diverse le trattative e operazioni saltate la scorsa estate
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Josè Gimenez, Issa Diop, Andreas Christensen, Filip Benkovic gli obiettivi nerazzurri
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, nuovo contratto Icardi: cambia la clausola
    Calciomercato Inter, nuovo contratto Icardi: cambia la clausola
    In casa nerazzurra si lavora per blindare l'attaccante argentino
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: rinnova Perisic
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: rinnova Perisic
    Il croato ha firmato fino al 2022 con i nerazzurri