Breaking News
© Getty Images

Fiorentina, Aquilani non ci sta: "Penalizzati per il terzo posto". E su Jovetic...

Il centrocampista viola ha parlato dal ritiro di Coverciano in vista della Confederations Cup

 

FIORENTINA AQUILANI ITALIA MONDIALI CONFEDERATIONS CUP / FIRENZE - E' un Alberto Aquilani determinato e soddisfatto, quello intervenuto in conferenza stampa dal raduno della Nazionale a Coverciano in vista della Confederations Cup 2013. Il centrocampista ha ripercorso la sua buona annata con la Fiorentina, oltre a rivelare il sogno di prendere parte alla spedizione azzurra per il Mondiale 2014.

FIORENTINA - "Questa estate ho scelto la Fiorentina anche in questa ottica: poter giocare con continuità e pormi nuovamente all'attenzione di Prandelli. Sono molto contento di questa chiamata, spero di fare bene e continuare a stare in questo gruppo".

RABBIA TERZO POSTO - "Resta un po' di rabbia perché la Fiorentina è stata penalizzata. Ci manca ancora qualcosa, vedremo il prossimo anno".

SOGNO MONDIALE - "Cosa sono disposto a dare per il Mondiale? Difficile dirlo, noi calciatori abbiamo tutti l'obiettivo di giocare in Nazionale. Verrebbe da dire 'tutto' ma poi ci sono delle scelte che vanno rispettate".

INFORTUNI - "Sbagliato riassumere la mia carriera in promesse non mantenute per via degli infortuni. Sono ancora giovane quindi ci sono dei margini di miglioramento".

FUTURO - "Spero di restare ancora alla Fiorentina ho altri due anni di contratto qui. Non mi aspettavo uscita di Pizarro: uno come lui è impossibile da trovare, mi auguro che ci ripensi".

JOVETIC - "Se andrà via, ci mancherà. Lui ha una parola con il Presidente. E' molto importante, farà comodo a diverse big".

MONTELLA - "E' un grande allenatore che vuole confermarsi qui".

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, visite mediche per Kalinic: "Sono contento"
    Calciomercato Milan, visite mediche per Kalinic: "Sono contento"
    L'attaccante sta per legarsi ufficialmente al club rossonero
    Serie A   Inter   Fiorentina
    Inter-Fiorentina, Spalletti: "Possiamo diventare interessanti"
    Inter-Fiorentina, Spalletti: "Possiamo diventare interessanti"
    ll tecnico nerazzurro ha poi aggiunto: "Roma-Inter? Ci andrò con grande disponibilità, a prescindere da come mi accoglieranno loro"
    Dai campi   Inter   Fiorentina
    Serie A, la cronaca di Inter-Fiorentina 3-0
    Serie A, la cronaca di Inter-Fiorentina 3-0
    Calciomercato.it vi offre il match del 'Meazza' in tempo reale
    Serie A   Inter   Fiorentina
    Inter-Fiorentina, Spalletti: "Nessuna promessa, squadra dà garanzie"
    Inter-Fiorentina, Spalletti: "Nessuna promessa, squadra dà garanzie"
    Il tecnico toscano parla alla vigilia del debutto in campionato
    Mercato   Fiorentina   Milan
    Fiorentina, UFFICIALE: "Kalinic assente senza permesso". Le ultime
    Fiorentina, UFFICIALE: "Kalinic assente senza permesso". Le ultime
    L'attaccante croato non si è presentato all'allenamento mattutino
    Mercato   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, Kalinic in volata: obiettivo Crotone
    Calciomercato Milan, Kalinic in volata: obiettivo Crotone
    I rossoneri fiduciosi per la chiusura entro la prima giornata, ma potrebbe addirittura essere inserito in lista per lo Shkendija
    Mercato   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, si chiude per Kalinic
    Calciomercato Milan, si chiude per Kalinic
    Non è escluso poi l'arrivo di un altro attaccante: Dolberg o Aubameyang