Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Spalletti: "Rinforzi? Va chiarita una cosa"

Fronte cessioni: il tecnico ha lanciato un 'messaggio' a Cancelo e Joao Mario

VIDEO NEWSLETTER

CALCIOMERCATO INTER SPALLETTI / A 'Premium Sport' Spalletti ha fatto il punto sul mercato di gennaio cominciato oggi: "Penso di avere una squadra forte, ma se arriverà una possibilità di andare a concludere un'operazione che possa darci dei vantaggi... Abbiamo due direttori forti (Sabatini e Ausilio, ndr), loro sono il Bruce Springsteen e il Bono Vox del mercato: la suonano e la cantano a tutti. Non so poi quanto potrebbero fare comodo dei nuovi giocatori, nel senso che noi abbiamo le soluzioni per tutto. Siamo già comodi così - ha sottolineato il tecnico dell'Inter - è chiaro che se poi succedono cose straordinarie in qualche posizione dovremo inserire qualche altro giocatore. Ma a livello numerico, perché a livello qualitativo abbiamo tutte le potenzialità per fare bene. Se poi arrivasse qualcun altro e si riuscisse a completare l’ordine numerico della rosa va bene: vorrà dire che dopo il mercato troveremo ombre interiste ovunque". Chiosa sul fronte cessioni, con Spalletti che lancia l'ennesimo 'messaggio' a Cancelo e Joao Mario che i rumors danno desiderosi di andar via: "Per quanto riguarda i giocatori sotto contratto, siamo noi che decidiamo se tenerli o meno. Agiremo in perfetta sintonia con quelle che sono le necessità dell’Inter".

Articoli Correlati