Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Serie A, da Drmic a Duda: quante occasioni in Bundesliga

Da Pekarik a Kapustka passando per Pohjanpalo e Stafylidis fino a Subotic: le italiane possono pescare in Germania

CALCIOMERCATO SERIE A BUNDESLIGA / Nella sessione di calciomercato di gennaio, storicamente, è difficile fare grandi affari. Le società, più che altro, vanno a caccia di occasioni per puntellare le rispettive rose, magari per avere un ricambio adeguato o per sopperire ad un infortunio nella seconda parte di stagione. A tal proposito, i club di Serie A potrebbero guardare con attenzione alla Bundesliga tedesca, dove militano diversi giocatori che non stanno trovando spazio nelle rispettive squadre e che potrebbero liberarsi a costi contenuti. Il primo esempio porta il nome di Neven Subotic: il difensore serbo ha collezionato appena 4 presenze in campionato finora con il Borussia Dortmund, con cui peraltro è in scadenza di contratto a giugno. Farebbe molto comodo all'Inter, sempre alla ricerca di un centrale affidabile, ma i nerazzurri devono capire come occupare l'unico posto da extracomunitario disponibile. La Lazio, invece, potrebbe decidere di prendere un altro vice Immobile dopo il ko di Caicedo e vista la possibile cessione del giovane Palombi: possibile un ritorno di fiamma per due vecchi obiettivi come lo svizzero Josip Drmic ed il finlandese Joel Pohjanpalo che fanno panchina rispettivamente al Borussia Mönchengladbach e al Bayer Leverkusen.

Calciomercato Roma e Fiorentina: saldi tedeschi sulle fasce

Roma e Fiorentina, invece, devono rifare le fasce. Per il ruolo di terzino destro i giallorossi potrebbero puntare sulla soluzione low cost che porta allo slovacco Peter Pekarik che troverà ancora meno spazio nell'Hertha Berlino dopo l'eliminazione dall'Europa League. Come esterno offensivo, invece, potrebbe tornare di moda il nome del polacco Bartosz Kapustka, passato in prestito al Friburgo dove non è riuscito ad imporsi. Per quanto riguarda i viola, infine, è già stata rispolverata la candidatura del greco Kostas Stafylidis dell'Augsburg per rimpiazzare Olivera come terzino sinistro, mentre per il pacchetto offensivo non è mai del tutto tramonta l'ipotesi che porta allo slovacco Ondrej Duda dell'Hertha Berlino.

Articoli Correlati