Allarme Kim al Mondiale: cosa sta succedendo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:20

Kim Min-Jae ha dimostrato tutte le sue qualità nella prima parte di stagione al Napoli. Per il difensore, però, le cose ora si complicano al Mondiale in Qatar

Il Napoli ha dovuto interrompere la sua stagione sul più bello, proprio quando le cose giravano alla perfezione e c’era veramente poco da modificare nelle gerarchie e nei nuovi equilibri di Luciano Spalletti.

Allarme Kim al Mondiale: cosa sta succedendo
Kim © LaPresse

Le cose, infatti giravano alla perfezione sia in Champions League, sia in campionato con un vantaggio netto sulle dirette avversarie in Qatar. Ora, però, tocca aspettare, perché la scena la sta rubando il Mondiale e lo si sapeva già prima dell’inizio della stagione. E uno dei protagonisti del club azzurro è sicuramente Kim Min-Jae. Il centrale è arrivato la scorsa estate in Italia, probabilmente anche sottovalutato dalle avversarie. E invece il difensore ha espresso tutte le sue qualità, fisiche e tecniche, solo in pochi mesi diventando un riferimento assoluto per i partenopei.

Kim non è al meglio: le ultime dal Mondiale

Allarme Kim al Mondiale: cosa sta succedendo
Kim © LaPresse

Al Mondiale, invece, le cose stanno andando un po’ diversamente. Kim è uomo importante per la Corea del Sud, ma qualche errore l’ha fatto, soprattutto nel secondo match contro il Ghana. C’è da dire che le sue condizioni non erano proprio perfette, a causa di un problema al polpaccio. Alla fine, ha stretto i denti ed è sceso in campo, ma il problema si sta ripresentando anche per il terzo match del girone. La Corea del Sud è molto vicina all’eliminazione, avendo solo un punto in classifica, e comunque la presenza di Kim in campo contro il Portogallo resta dubbia. Oggi il calciatore, nel momento in cui la seduta d’allenamento è stata aperta ai media, non era per il gruppo. Vedremo come finirà, ma le condizioni del centrale della Corea del Sud andranno valutate nelle prossime ore. E l’appuntamento decisivo si avvicina sempre di più.