Marotta dall’Inter alla Juventus: il piano di Elkann

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:29

Non solo Del Piero, la Juventus starebbe sondando il terreno anche per il ritorno di Marotta: il piano di John Elkann

Nel giro di pochi giorni è cambiato il mondo a Torino, con la vecchia dirigenza che ha rassegnato le dimissioni ed è ormai storia. Ora sta prendendo forma quella che sarà la nuova Juventus, dove la parola d’ordine sarà ‘sostenibilità’: tentativo per riportare Marotta a Torino.

Anche Marotta torna alla Juve: il piano di Elkann
Beppe Marotta©LaPresse

L’amministratore delegato dell’Inter è il miglior dirigente italiano da diversi anni, una garanzia di successi e competitività, oltre che di sostenibilità. I primi tasselli della nuova Juventus sono rappresentati dal presidente Gianluca Ferrero e da Maurizio Scanavino, che guiderà questo periodo di transizione. La strategia di John Elkann per il futuro, intanto, inizia a prendere forma: priorità alla difesa da ogni tipo di accusa, come dichiarato nel comunicato ufficiale diramato dalla società, poi l’inserimento di uomini di fiducia nel consiglio di amministrazione.

La Juve tenta Marotta: contatti in corso per il ritorno a Torino

Anche Marotta torna alla Juve: il piano di Elkann
Beppe Marotta ©LaPresse

Tanti sono i possibili scenari che si aprono sulla composizione della Juventus che verrà: in primis, il grande sogno di Elkann sarebbe il ritorno di Alessandro Del Piero. L’ex numero ’10’ rappresenterebbe quella figura in grado di entusiasmare i tifosi e, allo stesso tempo, di occuparsi della parte sportiva. L’altra figura che potrebbe fare al caso della società piemontese, poi, sarebbe uno come Beppe Marotta. E, allora, perché non provare a riportare il dirigente a Torino? Attenzione ai possibili intrecci sull’asse Milano-Torino.

Secondo quanto riportato dall’esperto di mercato Rudy Galetti, la Juventus avrebbe avviato nuovi contatti con Marotta per riportarlo in società. Un’operazione non certo semplice, considerando che il dirigente è legato all’Inter da un contratto con scadenza nel 2025. Con la famiglia Zhang, nel corso degli anni, Marotta ha costruito un rapporto importante e lasciare il club meneghino per tornare dalla ‘Vecchia Signora’ sarebbe un enorme colpo di scena. Quello che si evidenzia, in questo momento, è il fermento legato alla possibile composizione del nuovo consiglio di amministrazione della Juventus, che verrà presentato il prossimo 18 gennaio. In attesa di Alessandro Del Piero, la società starebbe tentando anche il colpo Marotta.