Juventus spazzata via, il Real Madrid mette sul piatto 90 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59

La Juventus guarda ai rinforzi di mercato per il futuro, ma l’irruzione del Real Madrid allontana un obiettivo: cifra astronomica

Juventus sconvolta in questi giorni da un autentico terremoto, i cui effetti saranno tutti da valutare nel medio e lungo periodo. Il ribaltone che ha portato alle dimissioni dell’intero CDA non cambia comunque, almeno stando alle parole di John Elkann, gli obiettivi di competitività del club bianconero.

Juventus spazzata via, il Real Madrid mette sul piatto 90 milioni

La continuità e l’operatività dell’area sportiva sono state assicurate con le conferme di Cherubini e Allegri, sebbene entrambi avessero presentato a propria volta le dimissioni. Ds e allenatore si sono già incontrati per preparare il futuro immediato, con la ripresa degli allenamenti alla Continassa prevista per l’inizio della settimana prossima e le mosse da compiere sul mercato. Per gennaio, prevedibilmente, le risorse a disposizione non saranno molte e si cercheranno operazioni sostenibili e a basso costo. Per l’estate, si vedrà quale sarà lo stato delle finanze, ma, di concetto, la Juventus non vuole rinunciare a una ottica di rafforzamento anche importante. Gli obiettivi di alto profilo non mancano, ma c’è da fare i conti con la concorrenza dei top club. E in caso di aste, appare difficile per i piemontesi competere, almeno in questo momento.

Juventus, sogno Gvardiol ma il Real Madrid fa sul serio: lo ‘porta’ Modric

Juventus spazzata via, il Real Madrid mette sul piatto 90 milioni
Josko Gvardiol © LaPresse

Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Marjan Sisic, agente di Gvardiol, che ha ammesso di aver già ricevuto numerosi sondaggi. Il difensore croato, che si sta affermando con la maglia del Lipsia e sta facendo un figurone anche al Mondiale in Qatar, è sulla bocca di tutti e seguito da praticamente tutte le big europee. Ci pensano anche Juventus e Inter, ma il club tedesco ha già imposto una valutazione molto alta per il suo cartellino. Anche il Chelsea è in corsa, già in estate aveva offerto 90 milioni di euro, non riuscendo a chiudere l’affare in tempo utile, ma potrebbe sbaragliare tutti il Real Madrid. ‘El Nacional.cat’ riferisce che i ‘Blancos’, la prossima estate, su indicazione di Modric, suo compagno di nazionale, potrebbero lanciarsi all’assalto mettendo sul piatto una cifra simile.