Mondiale da urlo e addio Juve: arrivato l’annuncio UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:33

Le ultime di calciomercato sui bianconeri hanno come protagonista uno dei migliori giocatori di Qatar 2022 in cima alla lista della spesa de ‘La Vecchia Signora’

Per adesso il ‘terremoto’ Juventus non ha travolto l’area tecnica. Sia Allegri che il Ds Cherubini sono stati confermati e godono, almeno a parole, della massima fiducia di Exor, di John Elkann. Quindi con tutte le difficoltà del momento, il club bianconero può muoversi sul calciomercato alla ricerca dei puntelli giusti per rinforzare la rosa a gennaio. Il primo obiettivo sarà rinforzare le corsie esterne, quella di destra dove sono sempre ‘caldi’ i nomi di Odriozola e Karsdorp, e quella di sinistra con Maehle dell’Atalanta forse in cima alla lista.

Calciomercato Juventus, Gvardiol e il futuro al Chelsea: annuncio ufficiale
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Qualcosa di importante, poi, la Juve vorrà farla sia a centrocampo che in difesa, zona centrale. Per il reparto centrale il profilo preferito rimane Milinkovic-Savic, mentre per quanto concerte quello arretrato la priorità è un mancino che manca in squadra da dopo l’addio di Giorgio Chiellini. In estate è stato trattato a lungo Pau Torres del Villarreal e non è escluso che Cherubini possia riaprire il dialogo con gli spagnoli, anche se ora le preferenze sembrano essersi spostate su due calciatori della Bundesliga, Ndicka dell’Eintracht e Josko Gvardiol del Lipsia. Più ‘facile’ arrivare al francese, considerato che ha il contratto in scadenza a giugno e che il croato sta disputando un super Mondiale con la maglia della Croazia. Oggi pomeriggio è stato il migliore in campo nella sfida col Belgio di un Lukaku che si è divorato l’impossibile. Per il difensore del Lipsia ci sono due grossi ostacoli, il prezzo che parte da una base di 50 milioni – la cifra della clausola – e l’enorme concorrenza che vede in pole position il Chelsea di Todd Boehly.

Calciomercato Juventus, Gvardiol strizza l’occhio al Chelsea

Calciomercato Juventus, Gvardiol e il futuro al Chelsea: annuncio ufficiale
Gvardiol contro Lukaku in Crozia-Belgio ©LaPresse

Dopo lo zero a zero col Belgio, risultato che ha permesso alla Nazionale di Dalic di strappare il pass per gli ottavi, il classe 2002 ha risposto sul suo futuro strizzando proprio l’occhio ai ‘Blues’: “Io a Londra? Il mio agente (che due giorni fa ha parlato in esclusiva a Calciomercato.it, ndr) se ne sta occupando. Vedremo – le sue parole a ‘The Athletic’ – In questo momento sono felice al Lipsia. Il Chelsea è un grande club e forse un giorno sarò un suo giocatore. Sarebbe bello, soprattutto perché c’è Kovacic“.