Succede durante Portogallo-Uruguay: “Cristiano Ronaldo ha firmato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:51

Cristiano Ronaldo, capitano del Portogallo, sta giocando il Mondiale da svincolato e sono tante le voci che lo riguardano

Continua a far discutere, e non potrebbe essere altrimenti, il futuro di Cristiano Ronaldo, nonostante proprio in questi minuti sia in campo con la fascia di capitano a guidare il Portogallo contro l’Uruguay, sfida valida per la seconda giornata della fase a gironi del Mondiali in corso di svolgimento in Qatar.

Succede durante Portogallo-Uruguay: "Cristiano Ronaldo ha firmato"
Cristiano Ronaldo svincolato di lusso ©️ LaPresse

Svincolato dopo la risoluzione consensuale col Manchester United, seguita all’intervista rilasciata dal numero 7 nelle settimane scorse in cui non ha mancato di criticare il manager dei ‘Red Devils’, Erik ten Hag, i compagni di squadra, senza mai nominarli, e l’interessa struttura societaria e non solo dello United. Parole che hanno fatto discutere moltissimo e hanno portato, come detto, al secondo addio al club inglese, dopo quello avvenuto nel lontano 2009 per trasferirsi al Real Madrid di Florentino Perez.

Adesso, però, tiene ovviamente banco quello che potrà essere il futuro club di ‘CR7’, pronto a misurarsi in una nuova avventura dopo aver calcato i campi del massimo campionato portoghese, inglese, spagnolo e italiano, per tre anni con la maglia della Juventus di Massimiliano Allegri, Maurizio Sarri e Andrea Pirlo. Dalle destinazioni esotiche fino alla Major League Soccer passando per clamorose opzione italiane e arrivando al romantico ritorno a casa, in quello Sporting Clube de Portugal che lo ha lanciato nel calcio che conta. Sull’argomento, in diretta sul canale Twitch TV PLAY Calciomercato.it, è intervenuto sull’argomento anche l’opinionista Enrico Camelio, lanciando una bomba di mercato: “Mi dicono che Ronaldo abbia già firmato con una squadra, ma è ancora presto per sapere il nome del club”.

De Vrij a zero, Bastoni resta e Zaniolo post Leao: Camelio dice tutto
Zaniolo è in scadenza di contratto con la Roma nel giugno del 2024 ©️ LaPresse

De Vrij a zero, Bastoni resta e Zaniolo post Leao: Camelio dice tutto

Il discorso si è, poi, spostato sui club milanese, Inter e Milan: “L’Inter è alle prese con il rinnovo di de Vrij. Vi dico che l’olandese andrà via alla scadenza del contratto a giugno, non firmerà il rinnovo. E vi dico anche che il Tottenham non vuole Bastoni. Passando a Zaniolo, il problema è che la Roma sta rinnovando contratti a calciatori come Mancini e Cristante, ma ancora non il suo. Se Leao va via, il Milan prende Zaniolo a giugno“. Vedremo cosa succederà nelle prossime settimane e nella sessione di mercato della prossima estate.