Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 27 novembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:15

Da La Gazzetta dello Sport, al Corriere dello Sport e Tuttosport: i titoli principali sulle prime pagine dei quotidiani sportivi italiani ed esteri di oggi domenica 27 novembre 2022

La rassegna stampa di Calciomercato.it vi offre i titoli principali sulle prime pagine di oggi, domenica 27 novembre 2022, dei principali quotidiani sportivi italiani ed esteri.

Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 27 novembre
Rassegna

Impossibile non partire dalle super prestazioni ai Mondiali di ieri di Lionel Messi e Kylian Mbappe che trovano terreno fertile sia su ‘La Gazzetta dello Sport’ che sul ‘Corriere dello Sport’. ‘Viva i Re’ titola forte la rosea che evidenzia ‘Quei numeri 10 nel nome di Diego’ lasciando ampio spazio alle prestazioni da leader delle superstar di Francia e Argentina rispettivamente vittoriose su Danimarca e Messico, fondamentali per entrambe in questa fase a gironi del Mondiale, seppur per motivi differenti. Sulla Gazzetta spazio anche ai motori con ‘Ferrarri tutto su Leclerc‘, dentro Vasseur, così Charles è sempre di più la prima guida. ‘Germania sull’orlo di una crisi di nervi, la paura fa Spagna’ e poi la carica di Leao col Portogallo anche in ottica CR7 trovano spazio in spalla.

Ancora tanto spazio ai Mondiali sul ‘Corriere dello Sport’ con ‘Maraleo’ proprio al centro della prima pagina che lascia però spazio anche alle gare di oggi con la Germania che trema per la gara contro la Spagna, oltre al tennis con ‘Italia ci hai fatto sognare’ dopo aver sfiorato la finale della Davis.

Più spazio invece al calciomercato della Juventus su ‘Tuttosport’ con ‘Juve Zaniolo non è finita’ mentre in taglio alto ‘Toro, rinuncio a 1 milione’.

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani esteri del 27 novembre

Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 27 novembre
Rassegna

Tanto spazio ai Mondiali anche all’estero con ‘Marca’ che si concentra sulla gara odierna della ‘Roja’ contro la Germania con un gigantesco ‘Vamos Espana’, mentre l’Equipe esalta il successo di ieri della Francia contro la Danimarca con ‘Le Qualif Mbappè’ mentre in alto non manca uno spazio anche per la prestazione di Leo Messi contro il Messico.