Nuova operazione alla Kulusevski: la Juve ci riprova

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

La Juventus per battere la concorrenza di Milan e Napoli potrebbe ripetere quanto fatto con Kulusevski: a gennaio si chiude

Milan Napoli non sono le rivali della Juventus solamente in campionato, dove attualmente si dividono le prime tre posizioni in classifica, ma anche sul mercato è pronta a partire una corsa tre. I bianconeri, per battere le rivali, potrebbero ripetere quanto fatto con Dejan Kulusevski.

Nuova operazione alla Kulusevski: la Juve ci riprova
Dejan Kulusevski©LaPresse

Da diversi mesi, infatti, la dirigenza della ‘Vecchia Signora’ osserva con interesse i progressi di Jacub Kiwior: il difensore classe 2000 dello Spezia, che ora si sta mettendo in mostra anche al Mondiale con la Polonia. Oltre alla Juve, come detto, ci sono anche Milan e Napoli tra i club interessati al gioiello dei liguri. La strategia della dirigenza bianconera potrebbe tentare di ripetere quanto fatto con l’Atalanta per anticipare la concorrenza su Kulusevski: acquistare subito Kiwior ma lasciarlo in prestito allo Spezia fino al termine della stagione. Quello che è certo è che la Juventus vuole assolutamente mettere le mani su un difensore giovane e di livello, il polacco non è il solo ad essere osservato.

La Juve cerca un difensore | Kiwior alla Kulusveski, occhi anche su Pavlovic

kiwior spezia milan juventus calciomercato.it 20221011
Kiwior © LaPresse

La possibilità di mettere le mani su Jacub Kiwior piace assai alla dirigenza della Juventus che, come detto, potrebbe riproporre quanto fatto per Dejan Kulusevski. Il centrale polacco non è l’unico osservato speciale in casa Spezia da parte dei bianconeri, che non perdono di vista nemmeno Emil Holm, terzino destro di belle speranze. Il focus principale della dirigenza piemontese, tuttavia, riguarda il centrale difensivo: con BonucciDanilo Alex Sandro ampiamente oltre i trenta, serve un ricambio generazione di alto profilo.

Per questo motivo diversi osservatori della Juventus stanno monitorando il Mondiale in Qatar, dove si stanno mettendo in mostra giocatori come Pavlovic Gvardiol. Due gioielli, che potrebbero fare al caso della ‘Vecchia Signora’. Attenzione, poi, all’occasione N’Dicka: il francese è in scadenza di contratto con l’Eintracht Francoforte e con il club tedesco si potrebbe anche ipotizzare di portarlo subito a Torino. Un’operazione simile a quella messa in piedi con il Gladbach per Zakaria nella scorsa stagione.