Big ko, scatta l’allarme: “Juve molto preoccupata”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Juventus, le sue condizioni tengono in apprensione tutto il mondo bianconero. L’infortunio potrebbe rivelarsi più grave del previsto.

Nella rincorsa in campionato un ruolo di nevralgica importanza in casa Juventus è stato ricoperto dalla ritrovata compattezza difensiva. I sei clean-sheet consecutivi non possono di certo passare inosservati, e testimoniano in maniera tangibile gli enormi progressi fatti registrare dagli uomini di Allegri.

Big ko, scatta l'allarme: "Juve molto preoccupata"
Max Allegri ©LaPresse

Il cambio di modulo – ed il passaggio in pianta stabile alla difesa a tre – sta cominciando a dare i suoi frutti. Uno dei calciatori il cui contributo non è mai venuto a mancare è Danilo, che anche all’esordio ai Mondiali contro il Brasile si è reso protagonista di una prestazione esaltante. Il poliedrico difensore carioca si sta ritagliando un ruolo totale. Tuttavia, contro la Serbia è stato costretto ad uscire anzitempo a causa di un problema alla caviglia. Gli esami a cui è stato sottoposto il difensore della Juve hanno evidenziato una lesione al legamento mediale della caviglia, che sicuramente gli faranno saltare la fase a gironi.

Danilo e la paura della Juventus: la rivelazione di Momblano

Big ko, scatta l'allarme: "Juve molto preoccupata"
Danilo ©LaPresse

La preoccupazione, però, è che l’entità del guaio fisico accorso a Danilo sia più grave del previsto. Come riferito nel corso della diretta Twitch di Juventibus, infatti, il club bianconero è seriamente preoccupato per l’infortunio patito dal proprio veterano. Ecco quanto riferito da Momblano: “Mi arrivano notizie di una forte preoccupazione da parte della Juventus sull’infortunio di Danilo. Probabilmente non è un infortunio di poco conto come si pensava.”

Scenario dunque da monitorare con estrema attenzione. A rendere sicuramente il quadro clinico più certo saranno i prossimi esami a cui verosimilmente si sottoporrà il difensore della Juve. A caldo, Danilo ha esternato la sua volontà di continuare a lottare per continuare ad essere protagonista con il Brasile ai Mondiali. La Juve, però, osserva preoccupata l’evolversi dello scenario. Un’eventuale ricaduta potrebbe rimescolare nuovamente i tempi di recupero. Opzione che chiaramente i bianconeri vogliono evitare, anche alla luce dell’importanza che Danilo riveste nello scacchiere tattico di Allegri.